Al via a Catania il Festival| dedicato a Vincenzo Bellini - Live Sicilia

Al via a Catania il Festival| dedicato a Vincenzo Bellini

Cose da vedere in Sicilia. Lunedì 2 settembre.

TEMPO D'ESTATE
di
0 Commenti Condividi

Nove tra concerti e recital, convegni, proiezioni di film, una mostra. E’ il Festival Belliniano 2013 dell’E.A.R. Teatro Massimo Bellini di Catania, che offre un ricco programma articolato in ben due mesi, dal 2 settembre al 3 novembre, ad abbracciare idealmente le due date che ricordano Vincenzo Bellini: il 23 settembre, 178° anniversario della morte, e il 3 novembre, 212° anniversario della nascita. Per onorare il Cigno catanese, di cui il Teatro a lui dedicato è l’emblema e l’ambasciatore nel mondo, il Festival Belliniano quest’anno allarga l’arco delle giornate celebrative, aumentando le produzioni, alcune delle quali realizzate con la collaborazione di prestigiosi enti quali Casa Ricordi, la Fondazione Bellini, il Centro di documentazione degli Studi belliniani, la Società Catanese Amici della Musica, la Marcello Giordani Foundation, il F.A.I. sezione di Catania, e coinvolge tutti gli artisti e le maestranze del Teatro Massimo Bellini. Stasera il concerto inaugurale alle ore 21 nella corte del Palazzo della Cultura di via Vittorio Emanuele. In programma “Bellini e dintorni”, una rassegna di brani tratti da opere, oltre che dello stesso Vincenzo Bellini, dei coevi Gaetano Donizetti e Gioacchino Rossini. Direttore Andrea Sanguineti.

Continua il festival cinematografico “Terre di Cinema”, diventato in pochi anni un punto d’incontro internazionale d’eccellenza dedicato all’immagine cinematografica e ai suoi autori. “Terre di Cinema”, in programma fino al 10 settembre, non è solo un festival di qualità, ma una formula unica nel panorama internazionale che propone una ricca varietà di eventi, per soddisfare le curiosità del grande pubblico così come le approfondite conoscenze dei più esperti. Stasera “Focus On Israele”, evento organizzato in collaborazione con il Pitigliani Kolno’a Film Festival, il festival di cinema ebraico di Roma, e con il patrocinio ufficiale dell’Ambasciata d’Israele in Italia. Tra gli ospiti i direttori della fotografia Daniel Kedem, che presenterà in anteprima italiana The garden of Eden, e Guy Raz per il film Hayuta and Berl. Parteciperà alla serata inaugurale l’addetto culturale della Ambasciata israeliana, signora Ofra Farhi.

La Delegazione FAI di Palermo, il Gruppo FAI di Piana degli Albanesi, con l’Eparchia e l’I. C. Skanderberg, organizzano un ricco calendario di eventi sacri e culturali in onore di Shën Mëria E Dhiries, patrona di Piana degli Albanesi e della Sicilia Madonna Odigitria. Oggi alle 19 la Solenne Processione del Simulacro della Madonna Odigitria. Il FAI, che ha curato il riallestimento del museo Civico Barbato, curerà l’esposizione straordinaria dei capitoli della fondazione di Piana degli Albanesi. Sono previsti anche diversi punti per degustare i pregiati prodotti locali. Per l ’occasione sarà possibile sostenere il FAI, Fondo Ambiente Italiano, nella tutela e nella salvaguardia del patrimonio artistico e paesaggistico del territorio, con iscrizioni e contributi liberi.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *