Alitalia non c'è più ma Millemiglia sì: il programma continua

Alitalia non c’è più ma Millemiglia sì: il programma continua

Il 18% dei soci è siciliano
L'INIZIATIVA
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – MilleMiglia, lo storico programma di fidelizzazione di Alitalia, in attesa che venga pubblicato il bando per la vendita dell’asset, continua a garantire agli oltre 6 milioni di soci iscritti la possibilità di accumulare miglia e di utilizzare quelle presenti in portafoglio, anche se il vettore aereo non è più operativo. Degli iscritti in Italia il 19% sono siciliani e il 18,5% sono quelli premium, tessere Freccia Alata Plus, Freccia Alata, Ulisse.

L’età media è di 50 anni. Il 62% sono uomini e il 38% donne. Sono 100 mila il numero degli under 40 e 17 mila gli under 26. Circa 2.500 sono i baby viaggiatori (i MilleMiglia Kids dai 2 ai 14 anni). Londra e Bruxelles le destinazioni più volate dove accreditano miglia. New York la destinazione più richiesta per i viaggi premio. Il Programma MilleMiglia , nato 29 anni fa, è il programma di fidelizzazione dei viaggiatori Italiani. Dal 2013 è gestito da Alitalia Loyalty S.p.A., società del gruppo Alitalia, 46 dipendenti, sempre in attivo dalla sua fondazione. Oggi MilleMiglia vanta 6,2 milioni di soci iscritti e, oltre a lastminute.com, offre una rete di oltre 60 partner commerciali e accordi con Air France, Klm e MEA che raggiungono 200 destinazioni nel mondo.
CONTINUA A LEGGERE SU LIVESICILIA


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.