Palermo, l'Ance incontra l'assessore regionale alle Infrastrutture Aricò - Live Sicilia

Palermo, l’Ance incontra l’assessore regionale alle Infrastrutture Aricò

Il vertice sulle opere pubbliche a Palazzo De Seta
PALERMO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Un incontro con Alessandro Aricò, assessore delle Infrastrutture e della Mobilità della Regione Siciliana, per discutere di progetti e criticità legati alle opere pubbliche in Sicilia, si è svolto oggi a Palazzo Forcella De Seta, organizzato da Ance Palermo.

Erano presenti il presidente dell’associazione Massimiliano Miconi, la vice Angela Pisciotta, i presidenti Rosario Fresta di Ance Catania e Pippo Ricciardello di Ance Messina e il presidente della Cassa edile di Palermo e componente del Consiglio generale di Ance Palermo Giuseppe Puccio. Programmazione, opere pubbliche, ritardati pagamenti alle imprese da parte della Regione alcune delle questioni affrontate.

“È necessario innescare un meccanismo virtuoso di collaborazione con la Regione – ha detto Miconi – in modo che gli imprenditori di Ance possano sottoporre ai vari dipartimenti le criticità che di volta in volta si presentano per trovare soluzioni ottimali”.

“Una sinergia che abbia continuità nel tempo è utile a tutti – ha ribadito la vice presidente Pisciotta -. Noi siamo pronti a dare il punto di vista di chi i problemi li affronta quotidianamente in un momento in cui la vera sfida per l’assessorato è quella di lavorare alla programmazione con elementi che portino sviluppo e un po’ di aria nuova”.

Aricò ha fatto il punto sul Pnrr, sulla programmazione relativa alla viabilità per la quale ha detto di avere già avviato una interlocuzione con Anas e Enac, ha parlato di ferrovie e della realizzazione della pedemontana. “Come governo, infine – ha detto – ci siamo impegnati a fare la nostra parte nella costruzione del ponte sullo Stretto ma anche a creare in Sicilia l’interconnessione necessaria a reggere il flusso di traffico che deriverebbe dal ponte”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *