Mazara, arrestati percepivano il Reddito di cittadinanza - Live Sicilia

Arrestati per mafia e droga, ma percepivano il Reddito di cittadinanza

Scoperti sei 'furbetti'
MAZARA DEL VALLO
di
0 Commenti Condividi

MAZARA DEL VALLO (TRAPANI) – Da arrestati, per reati gravi come mafia e droga, percepivano comunque il Reddito di cittadinanza. L’inganno è stato però scoperto dai carabinieri che hanno fatto sospendere il bonus. Protagonisti sei indagati nell’operazione Hesperia che risale al settembre scorso.

Sono stati scoperti dai carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo (Trapani). Il bonus, secondo quanto prevede la legge che lo ha introdotto, non può essere concesso a chi è sottoposto a misure cautelari.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *