Assenteismo e furti di carburante alla Rap: 5 denunciati a Palermo - Live Sicilia

Assenteismo e furti di carburante alla Rap: 5 denunciati a Palermo

Tre degli indagati sono dipendenti dell'azienda rifiuti del capoluogo
L'INCHIESTA
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Furti di carburante e assenteismo alla Rap, (Risorse Ambiente Territorio Palermo SpA), azienda a capitale pubblico che si occupa dei servizi di nettezza urbana, raccolta indifferenziata e differenziata, spazzamento, smaltimento rifiuti ed igiene ambientale nel Comune del capoluogo siciliano.

Con queste accuse i carabinieri a conclusione di un’attività d’indagine coordinata dalla procura, hanno denunciato cinque persone, di cui tre dipendenti della stessa Rap responsabili, a vario titolo, dei reati di peculato, truffa in concorso e assenteismo in danno della società.

Le indagini sono iniziate a settembre del 2020 e si sono concluse a marzo del 2021. I tre dipendenti dell’azienda partecipata, in concorso tra loro, hanno timbrato il badge di uno di loro, garantendo lo stipendio e la presenza, mentre il loro collega era giro per Palermo, causando un danno economico all’amministrazione.

Uno dei tre dipendenti aiutato da altri due, non dipendenti dell’azienda, anche questi denunciati ha più volte rubato il carburante del mezzo che l’azienda gli forniva per la raccolta dei rifiuti. Per il prossimo mese di gennaio il gup ha fissato l’udienza per decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio avanzata dalla procura.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *