Assicurazione auto online, conviene? Come fare la scelta giusta?

Assicurazione auto online, conviene? Come fare la scelta giusta?

Rapidità, semplicità e soprattutto risparmio: tutti i vantaggi
RC AUTO
di
Condividi

Sempre più persone, al momento dell’acquisto di un nuovo veicolo, valutano la possibilità di stipulare un’assicurazione online per abbattere i costi e tagliare i tempi, ma come fare la scelta giusta?

Per cercare l’assicurazione auto più economica è bene documentarsi e valutare le diverse offerte che il mercato offre. Ma quali sono le caratteristiche di un’assicurazione auto conveniente?

Uno dei vantaggi è la possibilità di potere calcolare un preventivo online in pochi semplici passi grazie alle opportunità che il web ci offre e valutare il potenziale risparmio sulla polizza.

Le polizze auto on line rappresentano un modo veloce ed economico per assicurare il proprio veicolo a motore direttamente sul web senza la mediazione di un’agenzia.

Il vantaggio è sia in termini di tempo, sia a livello economico, infatti, le assicurazioni on line, rispetto a quelle tradizionali, risultano molto vantaggiose, se si considerano la velocità dell’operazione, poiché nel giro di pochi minuti è possibile ottenere un preventivo, confrontare numerose proposte, scegliere quella più conforme alle proprie necessità e risparmiare sui costi; la comodità, in quanto è possibile sottoscrivere la polizza, direttamente da casa; la semplicità, poiché le polizze auto on line possono essere sottoscritte seguendo delle semplici procedure, e il risparmio economico, in quanto i costi di gestione e di struttura vengono dimezzati e influiscono positivamente sul premio assicurativo da pagare.

Allianz assicurazione auto rca

Cosa devi sapere prima di stipulare un’assicurazione online?

Oltre alla garanzia obbligatoria RC Auto, bisogna tener presente anche le eventuali garanzie accessorie che si intende includere nel contratto di assicurazione.

Tra i principali fattori che incidono sul prezzo c’è l’età del conducente: i giovani e soprattutto i neopatentati tenderanno ad avere prezzi più alti visto che partono dalla classe di merito più alta.

La classe di merito che si evince da un documento chiamato attestato di rischio, rappresenta un misuratore del livello di sinistrosità di un’automobilista. La classe di merito che all’inizio sarà alta, con il passare degli anni e in assenza di sinistri scenderà progressivamente andando a diminuire anche il prezzo della polizza.

È anche possibile ereditare la classe di merito da un familiare convivente grazie al Decreto Bersani del 2007, ma il beneficio vale solo se si tratta di soggetto convivente e se non è stato coinvolto in incidenti stradali con responsabilità principale, esclusiva o paritaria nei cinque anni precedenti.

La provincia di residenza è un altro dei fattori che incidono sull’importo del premio assicurativo, perché il livello di sinistrosità è chiaramente diverso da territorio a territorio.

Allianz Direct, l’assicurazione online che conviene

Tra le assicurazioni online c’è Allianz Direct, la compagnia diretta del gruppo Allianz precedentemente nota come Genialloyd, che offre la possibilità di calcolare un preventivo gratuito per la propria assicurazione auto in pochi click.

La qualità dell’offerta di Allianz Direct si accompagna con un servizio di soccorso stradale puntuale e disponibile H24.

Allianz Direct, compagnia leader in Italia nelle assicurazioni online, offre varie soluzioni assicurative per i veicoli a motore. Con targa e data di nascita è possibile calcolare un preventivo assicurazione auto o un preventivo assicurazione moto e scoprire le garanzie assicurative più adatte alle proprie esigenze.

Oltre al calcolo del preventivo, è possibile acquistare la polizza in tutta sicurezza comodamente online. A fronte del pagamento, la polizza verrà inviata al contraente attraverso il canale di spedizione prescelto.

Diritto di ripensamento: cos’è e come funziona?

Lo sapevi che anche chi acquista una Rca ha il diritto di ‘restituire la merce’ entro una determinata scadenza qualora l’acquirente sia rimasto insoddisfatto. Se hai sbagliato ad inserire dei dati nel tuo preventivo, ma ti sei accorto solo dopo aver acquistato la polizza, oppure hai trovato un’offerta migliore da un’altra parte hai la possibilità di far valere il tuo “diritto di recesso” o “diritto di ripensamento” che consiste nel diritto concesso all’acquirente, di restituire il bene acquistato (anche se non fisico come nelle assicurazioni) e di ricevere il rimborso dell’importo pagato per l’acquisto.

È possibile recedere solo se la polizza assicurativa è stata stipulata telefonicamente oppure online.

Per esercitare il diritto di ripensamento, il cliente deve seguire le modalità e rispettare i termini indicati nel contratto stipulato con la Compagnia.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Condividi