Consiglio dei ministri, si lavora per abbassare l'Irpef al ceto medio - Live Sicilia

Consiglio dei ministri, si lavora per abbassare l’Irpef al ceto medio

Entro il 31 luglio verrà presentato il testo. Proroga per la cassa integrazione
ROMA
di
0 Commenti Condividi

Il Consiglio dei Ministri ha dato la disponibilità di un trattamento straordinario di integrazione salariale per un
massimo di tredici settimane, fino al 31 dicembre 2021. Proroga del blocco dei licenziamenti e cig, senza “alcun contributo addizionale” per le imprese, per il tessile/moda.

Le Commissioni Finanze di Camera e Senato varano il documento che indica al governo la strada per la riforma fiscale. L’esecutivo, che presenterà il testo entro il 31 luglio, dovrebbe abbassare l’Irpef al ceto medio (tra 28.000 e 55.000 euro).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.