Campionato Sprint SWS-ASI 2022, trionfa Pietro Grima - Live Sicilia

Campionato Sprint SWS-ASI 2022, trionfa Pietro Grima

Al Kartodromo di Messina il pilota nativo di Villafranca Tirrena è stato il protagonista assoluto
0 Commenti Condividi

MESSINA – Trionfo di Pietro Grima nel Campionato Sprint SWS-ASI 2022. Il pilota nativo di Villafranca Tirrena ha chiuso in bellezza, da protagonista assoluto del quinto ed ultimo doppio appuntamento stagionale che si è svolto sabato sul circuito del Kartodromo di Messina, conquistando sia gara 1 che gara 2 e iscrivendo così il proprio nome nell’albo d’oro della competizione per la terza volta in carriera. Grima, che già al comando della classifica generale doveva compiere lo sforzo finale per festeggiare il titolo, ha dimostrato di trovarsi perfettamente a suo agio sull’asfalto bagnato ed è stato autore di due sessioni da urlo, facendo l’en plein comprensivo della pole position.

Con l’organizzazione a cura del Karting Club Messina del responsabile Duilio Petrullo si è corso secondo il consolidato format e, dopo il tradizionale briefing, spazio alle qualifiche della durata di 8’, utili a determinare la griglia di partenza in base alle posizioni e alle categorie d’appartenenza (F1, F2, F3), per ciascuna delle due gare da 36 giri più la sosta per cambio kart obbligatoria. Sono stati 19 i piloti al via, nonostante la pioggia. Fondamentale il lavoro dei commissari, col nuovo sistema di controllo della pista e l’ausilio del Var per esaminare i casi più controversi.

Pietro Grima, partito davanti a tutti in gara 1, ha dovuto incassare nelle fasi iniziali il sorpasso di Luigi Pizzuti, riuscendo però a riprendere immediatamente il comando ed a mantenerlo fino al termine, aumentando giro dopo giro il gap sugli inseguitori. Grima, giunto al traguardo in 31’38”555, ha potuto liberare tutta la sua gioia, essendosi assicurato con questo risultato la certezza della vittoria del campionato. Secondo Pizzuti, staccato di 15”479. Terzo, nella F1, Valentino Fusco a 33”893. Per la F2 ha dominato la prova Carmelo Garufi, all’arrivo in 32’00”865, firmando inoltre il miglior tempo in 47”061. Federico Miduri e Antonio Minutoli completano il podio di categoria. Nella F3 Federico Scimone primo su Christian Barrile e Davide Ruggeri.

In gara 2, dove Pietro Grima ha conquistato la pole position precedendo Fabrizio Anello, è maturato il suo secondo successo di giornata in 32’44”220, con tanto di “best lap” centrato in 48”501. Anello si è piazzato secondo a 18”805, terzo Lorenzo Tappa a 19”044. Carmelo Garufi (33’19”374) ancora vittorioso nella F2, poi Antonio Minutoli e Mario Barbaro. Nella F3 affermazione di Christian Barrile, davanti a Davide Campione e Federico Scimone. Ed ecco le classifiche finali. Pietro Grima ha raggiunto quota 8036 punti con scarto, vincendo ben sei delle dieci gare disputate in totale. Secondo posto generale nella F1 (Pro) per Valentino Fusco (7406) che ha dato comunque battaglia, lasciando il campionato aperto sino all’appuntamento conclusivo. Terzo Denis Raffaele a 7165. Quarto e quinto, rispettivamente, Fabrizio Anello (6981) e Lorenzo Tappa (6451). Nella F2 (Amatori) a laurearsi campione è stato Carmelo Garufi con 4847 punti. Dietro di lui Federico Miduri (4671) e Davide Romano (4354). Nella F3 (Esordienti) successo di Federico Scimone, campione con 2213 punti, seguito da Christian Barrile (2183) e Davide Ruggeri (1383). In chiusura l’immancabile festa per procedere tra gli applausi alla premiazione con coppe e targhe dei primi tre in graduatoria di ogni categoria al termine di questo avvincente e spettacolare Campionato Sprint SWS-ASI 2022.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *