Caro bollette: giornalisti, vicini a imprenditori - Live Sicilia

Caro bollette: giornalisti, vicini a imprenditori

Al Festival enogastronomico focus su settore agroalimentare.
GALATI MAMERTINO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Cala il buio sul Festival del giornalismo enogastronomico di Galati Mamertino (Me), ma soltanto per pochi secondi: luci spente ieri sera nell’incubatore, dove si e’ svolta l’iniziativa, per manifestare la vicinanza del Festival alla protesta degli imprenditori del comprensorio contro il caro-energia che sta mettendo in ginocchio le aziende.

A capo della protesta Nunzio Campisi, proprietario del ristorante “Antica Filanda”, a Capri Leone, tra i punti di riferimento del settore ricettivo dei Nebrodi. Il Festival del giornalismo enogastronomico in questi giorni ha acceso i riflettori sulle aziende siciliane che operano nel settore agroalimentare, con focus sulla comunicazione e sull’innovazione nel settore enogastronomico.

Tra gli ospiti del Festival l’imprenditore Nicola Fiasconaro, il presidente di Aeroviaggi Marcello Mangia e Giovanni Messina, del caseificio Bompietro. “Le imprese vivono un momento di grossa difficolta’ – ha affermato Pino Drago, ristoratore di Galati Mamertino -. Le bollette stanno raggiungendo prezzi esagerati e a queste condizioni tenere in piedi un’attivita’ e’ una vera impresa”.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *