Caro energia: il prezzo del gas continua a salire, l'Italia boccia il tetto - Live Sicilia

Caro energia: il prezzo del gas continua a salire, l’Italia boccia il tetto

Per Berlino, il price cap Ue è un compromesso e annuncia: 'pronti a trattare'
ECONOMIA
di
0 Commenti Condividi

“Abbiamo terminato una riunione tra i Paesi critici” sulla proposta del price cap “c’è la condivisione di non aderire” al piano presentato dalla Commissione Ue. Lo annuncia il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Gilberto Pichetto Fratin prima del Consiglio Affari Energia e dopo una riunione tra i “15” Paesi che avevano chiesto mesi fa il price cap al gas.

Intanto il rally dei futures sul gas non si ferma.

Per Berlino, il price cap Ue è un compromesso e annuncia: ‘pronti a trattare’.

Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea ha ribadito: “Stiamo lavorando a tutta velocità al nono pacchetto di sanzioni e approveremo molto presto un price cap sul petrolio russo con il G7 e gli altri principali alleati. Non ci fermeremo finché l’ucraina non avrà prevalso sull’illegale e barbara guerra di Putin”.

Il gas sfonda il tetto di 130 euro.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *