Ristoranti a luci spente in Sicilia: "Sul lastrico" - Live Sicilia

Caro energia, ristoranti a luci spente in Sicilia: “Sul lastrico” VIDEO

Antonio Cottone della Braciera di Palermo: "Situazione drammatica"
3 Commenti Condividi

La lunga notte di protesta dei ristoratori di Palermo: spengono tutto e lavorano al buio a lume di candela, strozzati dalle bollette di luce e gas. Alla “Braciera in Villa” Antonio Cottone lancia l‘allarme: “Siamo al collasso, se non arrivano aiuti economici saremo costretti a chiudere”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    Basta! Litalia è diventata una repubblica basata sui ristoranti…

    Fate gli imprenditori! Avete già drenato tante risorse durante il covid. Adesso prima si aiutano le famiglie, poi, se restano soldi, i ristoranti.

    Avete aumentato tutti i prezzi per l’aumento della luce.
    Ma la luce è aumentata anche alle famiglie!!!!
    POTETE CHIUDERE

    Entrate nel merito del decreto aiuti di 20 miliardi + cinquanta in meno ma a chi li danno? le bollette gas e luce di famiglia e imprese sono inalterate . Le ultime a fine anno falliranno miseramente e i politici espatrieranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *