Occupazioni abusive allo Zen| Quattro persone denunciate - Live Sicilia

Occupazioni abusive allo Zen| Quattro persone denunciate

Denunciata anche una donna che ha venduto la casa di proprietà dell'Iacp per 15 mila euro.

PALERMO
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – Abitazioni dell’istituto Autonomo Case Popolari occupate abusivamente e allacciate alla rete pubblica dall’Enel. Un fenomeno sempre più diffuso in città e in particolare nei quartieri periferici, tanto da rendere necessari controlli sempre più serrati e sopralluoghi delle forze dell’ordine all’interno dei vari appartamenti.

Allo Zen i carabinieri hanno fatto scattare la denuncia per quattro persone: in un caso, la casa era addirittura stata “venduta” per una cifra forfettaria di 15 mila euro, nonostante fosse di proprietà dell’Iacp e non di una donna di 46 anni, adesso finita nei guai con l’accusa di truffa. In base a quanto accertato dai carabinieri, si era trasferita a Carini, in provincia di Palermo, ed aveva così messo in vendita l’alloggio che le era stato legittimamente assegnato.

I militari della compagnia di San Lorenzo hanno inoltre denunciato L.V.V, di 43 anni; C.A di 63 anni e A.A di 29 per occupazione abusiva degli alloggi popolari e furto di energia elettrica. In tutti e tre i casi, infatti, gli appartamenti sono risultati collegati all’impianto pubblico tramite sistemi rudimentali.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    e lo IACP………….dorme (nella migliore delle ipotesi!!!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.