Cascio: "Ho ritirato la candidatura per non creare una frattura" - Live Sicilia

Cascio: “Ho ritirato la candidatura per non creare una frattura”

“Ringrazio tutti i miei amici che mi hanno sostenuto e continuano a farlo ogni giorno“
AMMINISTRATIVE
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – “Mi sono preso un po’ di tempo per pensare e per metabolizzare sulle ultime vicende che mi hanno visto protagonista. A malincuore, dopo giorni di scontri nel centrodestra, ho dovuto ritirare la mia candidatura a sindaco di Palermo. E non perché non avessi a cuore il futuro della mia città che, negli ultimi dieci anni, è stata totalmente abbandonata“. A scriverlo sul proprio profilo Facebook è Francesco Cascio, ormai ex candidato a sindaco per la città di Palermo (CLICCA QUI PER VEDERE IL POST).

“Ho ritirato la mia candidatura per non creare una frattura insanabile all’interno del centrodestra, per tenere unita la coalizione e per non lasciare Palermo di nuovo nelle mani di un governo di sinistra. Ciò non significa che il mio desiderio di impegnarmi per migliorare questa città sia cambiato – continua Cascio -. Anzi, spero di poter essere utile e di avere un ruolo chiave nella prossima amministrazione per potermi prendere cura della mia città“.

“Ringrazio tutti i miei amici che mi hanno sostenuto e continuano a farlo ogni giorno. E anche tutte le persone che non mi conoscono e che mi hanno inviato tantissimi attestati di stima. Voglio dirvi che non ho intenzione di mollare – ha concluso Cascio -, ma voglio impegnarmi ancora di più per la nostra Palermo“.

https://www.facebook.com/photo/?fbid=4753927954730057&set=a.1408662765923276


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Credo che Lei e il suo collega Miccichè siate perdenti su tutti i fronti. Fatevene una ragione!

    Lei sicuramente avrà votato per qualcuno dei perdenti la parola data con lealtà va rispettata sono la base dei rapporti umani e dei principi morali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.