Catania, Asp: funghi, via a maggiori controlli - Live Sicilia

Catania, Asp: funghi, via a maggiori controlli

Aperture straordinarie nei fine settimana degli sportelli micologici, per l'esame di commestibilità e il rilascio della certificazione
ALIMENTARI
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Controlli ancora più intensi in provincia di Catania sul riconoscimento e la valutazione di funghi freschi spontanei, da parte dell’Ispettorato micologico dell’Asp etnea. Il servizio, che fa capo al Dipartimento di Prevenzione, svolge un’azione fondamentale per la tutela della salute pubblica.

A partire da domani, 21 ottobre, nei fine settimana e fino all’1 novembre, nell’ambito della campagna Fungo sicuro, saranno operativi i seguenti Sportelli micologici tutti i Venerdì, dalle 16 alle 18. A Mascalucia – presso Ufficio sanitario Asp – Via Regione Siciliana, 12 Tutti i sabato dalle 8 alle 11.30; a Pedara – presso Poliambulatorio Asp – Via Etnea, 56. Tutti i Sabato, dalle 16 alle 18; a Zafferana Etnea – presso Guardia Medica – Via dei Giardini, 21 Tutte le Domeniche di Ottobre dalle 8 alle 11; a Zafferana Etnea – presso Guardia Medica – Via dei Giardini, 21.

Gli Sportelli micologici aziendali offrono i seguenti servizi: esame di commestibilità dei funghi freschi spontanei raccolti da privati ad uso proprio (a titolo gratuito); rilascio certificazione commestibilità dei funghi freschi spontanei destinati alla vendita al dettaglio, ivi compresi quelli destinati alla ristorazione pubblica e ai ristoranti (previo pagamento di 1 euro per chilogrammo sul c/c postale 49436850 intestato a Asp di Catania – Causale ‘diritti sanitari ispettorato micologico’).

I ristoranti che somministrano funghi freschi spontanei dovranno utilizzare esclusivamente funghi certificati dai micologi. Il prossimo 7 novembre, alle ore 9.00, si terrà, inoltre, presso l’aula del Dipartimento di Prevenzione, sita a Cerza di San Gregorio, in Via Tevere n. 39 (piano -1), una nuova sessione di esami per l’abilitazione alla vendita di funghi freschi epigei spontanei.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *