Incidente mortale, Acireale piange Marco Ardizzone - Live Sicilia

Acireale piange Marco: “Adesso fai ridere tutto il paradiso”

Schianto in moto nella notte. Il fratello della vittima è gravissimo al Cannizzaro.
INCIDENTE MORTALE
di
0 Commenti Condividi

ACIREALE – Marco Ardizzone, noto imprenditore ittico acese e esperto di subacquea, è morto in un tragico incidente avvenuto nella notte in via Girolamo ad Acireale. Suo fratello è in condizioni gravissime all’ospedale Cannizzaro di Catania. I due fratelli stavano viaggiando in sella a una moto. Da una primissima ricostruzione qualcosa avrebbe fatto perdere il controllo del mezzo a due ruote che è andato a finire fuori strada. Lo schianto è stato violentissimo. Marco ha perso la vita.

Il fratello, 41enne, è in Terapia intensiva con prognosi riservata al Cannizzaro. Ha subito un gravissimo trauma alla gamba: gli ortopedici hanno operato al fine di poter recuperare il più possibile la funzionalità dell’arto. I due fratelli gestiscono l’azienda storica di famiglia di pesca Mare Blu di via Vittorio Emanuele Acireale. Dolore infinito per la perdita di Marco e tante preghiere perché invece il fratello possa superare questa battaglia. 

Marco Ardizzone era molto apprezzato. Conosciuto per la sua vitalità e solarità. Gli amici stanno inondando la sua pagina social con messaggi pieni di dolore e commozione. 

Proprio l’altro giorno ricordavamo che erano passati 20 dalla nostra amicizia … e ci siamo abbracciati ma se sapevo che fosse stato l’ultimo abbraccio ti avrei stretto ancora più forte amico mio. Troppe cose abbiamo passato insieme, e sono stati anni incredibilmente belli…  io non riesco a crederci che tu non ci sia più … ti vorrò sempre bene tronista, Faraone, il bello delle donne e tutti quei nomignoli che ci davamo … per sempre nel mio cuore”, scrive un’amica.  

Ti mando un bacio nel vento, che arrivi fin lassù, bellissimo angelo. Rimarrai per sempre nel mio cuore. Adesso fa ridere tutto il paradiso con la tua risata contagiosa”, è il commiato di una ragazza.

Buona nuotata, Marco.  


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.