Catania, Maas punta a installare pannelli fotovoltaici sui tetti - Live Sicilia

Catania, Maas punta a installare pannelli fotovoltaici sui tetti

La delibera dell'assemblea dei soci.
MERCATO AGROALIMENTARE
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Dopo la recente conclusione della ristrutturazione del debito, raggiunta con l’omologa del Tribunale di Catania, il MAAS Mercati Agro-Alimentari Sicilia si è messo a pieno regime nella programmazione di progetti atti a rendere la struttura sempre più efficace ed efficiente e dare un maggiore sostegno anche agli operatori. Primo tra i vari progetti è l’installazione di pannelli fotovoltaici che ricopriranno i tetti della struttura, così da renderla autonoma dal punto di vista dell’approvvigionamento dell’energia elettrica con l’abbattimento dei costi non indifferenti.

“L’Assemblea dei soci del MAAS  – spiega il presidente Emanuele Zappia – ha deliberato l’atto propedeutico per avviare l’iter amministrativo e burocratico per investire sugli impianti fotovoltaici. Oggi più che mai i costi energetici incidono in maniera preponderante sulla struttura; alla luce di ciò abbiamo ritenuto che sia fondamentale intervenire con l’installazione di impianti fotovoltaici sui tetti che hanno una superfice di circa 40mila mq”.  “Abbattere i costi energetici, sia per la società MAAS  che per gli operatori, – continua il presidente Zappia – è diventato un obiettivo fondamentale da raggiungere in tempi brevi. L’intendo è quello di distinguere due tipi di investimenti, uno è quello da realizzare, come dicevo, sui tetti con un iter amministrativo più veloce, mentre l’altro iter riguarda la realizzazione di un impianto fotovoltaico sui terreni per il quale ci vorrà un po’ più di tempo. È importante che in questo momento si proceda ad avviare il primo iter per la realizzazione degli impianti sui tetti e presumo che già dal prossimo mese saremo in grado di presentare un piano dettagliato”.

“Questo progetto lo stiamo portando avanti – conclude il presidente del MAAS – nell’immediatezza dell’omologa del tribunale, poiché era impensabile poter fare degli investimenti in progetti così ambiziosi e rilevanti quando sul MAAS gravava un pignoramento. Ora si può procedere e questa è la dimostrazione che i benefici della ristrutturazione del debito ci permette di investire nella struttura e dare un significativo contributo sia ai nostri operatori che al MAAS stesso”.  Con l’installazione degli impianti fotovoltaici su tutta la superfice della struttura e con gli  impianti agrovoltaici, non solo si abbatteranno  i costi energetici ma permetteranno al MAAS di  avere una comunità energetica globale.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.