Catania, ribaltone in casa M5S: la Ardizzone sorpassa la Adorno

Ribaltone in casa M5S: Martina Ardizzone sorpassa Lidia Adorno

In attesa della proclamazione ufficiale, l'ex consigliere comunale paternese l'avrebbe spuntata per cinque voti di preferenza.
LA CORSA ALL'ARS
di
0 Commenti Condividi

CATANIA. In attesa della proclamazione ufficiale degli eletti all’Ars, in casa Movimento 5 Stelle va registrata una redistribuzione di sedici voti che ribalterebbe lo scranno dei primi dei non eletti.
Non più Lidia Adorno al terzo posto, ma l’ex consigliere comunale di minoranza a Paternò, Martina Ardizzone. Un dato numerico che fa la differenza in quanto il più votato Nuccio Di Paola presente che in altri collegi, rinuncerebbe a quello etneo liberando un posto proprio a chi è giunto terzo (i seggi scattati al M5S sono due).

Il post

E’ la stessa Ardizzone a spiegare sui social cos’è accaduto nelle scorse ore: “Il risultato attuale delle elezioni regionali mi vede quarta, con 1829 voti per la provincia di Catania. Sin da martedì, quando il portale della Regione ha riportato le preferenze per ogni comune, ho notato una discrepanza tra i dati in mio possesso, acquisiti durante gli spogli delle sezioni, e quelli comunicati ufficialmente sul portale. Dopo diverse verifiche e sollecitazioni, il comune di Paternò ha accertato che vi era stato un mero errore di inserimento dati sul portale, che mi attribuiva dei voti in meno rispetto a quelli attribuiti da verbale dei seggi. Non si è trattato di un riconteggio o di un ricorso ma di una semplice verifica dei voti comunicati alla regione. La Prefettura, nelle prossime ore, farà i dovuti controlli ma è certo che la correzione di questi dati mi porterebbe ad occupare il terzo posto in lista, quindi ad essere la prima dei non eletti”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *