Catania, velivolo atterra fuori pista: scatta piano d'emergenza

Catania, velivolo atterra fuori pista: scatta piano d’emergenza

Vigili del fuoco sul posto
0 Commenti Condividi

CATANIA – È immediatamente scattato il piano d’emergenza per gli incidenti fuori dal sedime aeroportuale. Un velivolo da turismo che è atterrato fuori pista. I Vigili del Fuoco sono intervenuti in zona Bicocca, in un settore indicato come ‘gridmap B3’.

La Centrale Operativa 118, con sede nell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro, ha inviato un’autoambulanza. Nel veicolo vi era soltanto il pilota, che è rimasto illeso.

Il volo

Il velivolo coinvolto è un P92 Echo con nominativo I-TERO, parte della flotta dell’Aeroclub dell’aeroporto di Catania. L’aereo è decollato alle 12:17 con una missione Catania – Catania con touch and go su Comiso: dopo la partenza da Fontanarossa l’obiettivo era arrivare alla pista di Comiso, atterrare, decollare di nuovo e tornare alla base.

Tutto il volo è andato bene fino alla fase di atterraggio. L’aereo è entrato regolarmente nel circuito, ma poco prima della virata base, ovvero quella finale con cui si arriva poi alla pista, ha dichiarato Engine Failure, una anomalia al motore.

Il volo è finito con un fuori campo nella zona di Bicocca. La torre di controllo di Catania si è subito accertata delle condizioni del pilota, un allievo solista dell’Aeroclub che stava bene, e ha attivato i soccorsi.

L’aereo, dopo l’atterraggio fuori campo, non potrà più essere utilizzato per volare.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.