Cinisi, assalto in banca: rubati 110 mila euro - Live Sicilia

Cinisi, assalto in banca: rubati 110 mila euro

Due rapinatori sono entrati in azione in Corso Umberto
NEL PALERMITANO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Colpo grosso in una banca di Cinisi, in provincia di Palermo.

Due rapinatori intorno alle 15:30 hanno razziato 110.000 euro e qualche migliaio di dollari. La cifra complessiva è ancora da quantificare.

L’assalto è avvenuto nella filiale Unicredit di Corso Umberto. I due malviventi sono riusciti ad entrare nel locale. Avevano il volto coperto con il cappuccio della felpa, gli occhiali da sole e le mascherina anti Covid.

Armati di tagliabalsa hanno minacciato gli impiegati e li hanno rinchiusi in uno stanzino assieme ad alcuni clienti.

Poi hanno atteso l’apertura temporizzata della cassa, hanno arraffato il denaro e sono scappati.

L’assalto è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza. I filmati vengono analizzati dai carabinieri. Gli investigatori hanno allertato gli esperti della Scientifica nel tentativo di isolare delle impronte digitali.

Pochi giorni fa 5 persone sono state fermate per una rapina nella vicina a Terrasini.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.