Controlli a Ballarò: sequestrati smartphone e pc, chiuse attività - Live Sicilia

Controlli a Ballarò: sequestrati smartphone e pc, chiuse attività

Multe per la mancanza della Scia comunale e sanitaria, ma non solo
PALERMO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – La polizia di Stato ha eseguito dei controlli nel quartiere “Albergheria” nell’ambito di servizi riconducibili all’operazione denominata “Alto Impatto”, disposta dal Questore della provincia di Palermo, Dr. Leopoldo Laricchia dal gennaio 2021.  

I controlli si sono svolti in piazza Lucrezia Brunaccini e in piazzetta Santi Quaranta Martiri al Casalotto,  nell’ambito di riscontri e verifiche volti al contrasto e alla repressione di sostanza stupefacenti. 

In particolare, a seguito di accessi ispettivi svolti mercoledì presso due attività commerciali sono state riscontrate gravi violazioni che hanno comportato pesanti sanzioni fino alla sospensione delle attività. È stata sottoposta a sequestro amministrativo l’attività di un esercizio di vicinato ubicato nel centro storico. Il gestore è stato sanzionato per un importo pari alla somma complessiva di 3000,00 euro per la mancanza della Scia comunale e per un importo pari a 3000,00 per la mancanza della Scia sanitaria. 

Nel corso di un altro controllo, sempre nella stessa zona, personale dell’Asp ha contestato, all’interno di una panineria, il mancato adeguamento alle prescrizioni in materia igienico-sanitarie elevando una sanzione amministrativa pari a 2000,00 euro. 

Le volanti del commissariato di P.S. “Oreto – Stazione”, durante i servizi di controllo del territorio, in questa piazza Napoleone Colajanni hanno proceduto al sequestro a carico di ignoti di numerosi smartphone, di alcuni pc portatili, orologi, powerbank e cavetti di vario genere, esposti in vendita nelle bancarelle del mercato dell’usato. Accertamenti sono in corso per stabilirne la provenienza.

Complessivamente mercoledì sono state identificate 77 persone, di cui 29 con precedenti di polizia, controllate 30 vetture, elevate 4sanzioni al codice della strada e 1 veicolo sottoposto a sequestro amministrativo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *