Corleone, Diventerà Bellissima: | "Vince la buona politica" - Live Sicilia

Corleone, Diventerà Bellissima: | “Vince la buona politica”

La nota del capogruppo all'Ars Alessandro Aricò.

DOPO LE COMUNALI
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – “L’elezione a sindaco di Nicolò Nicolosi e l’ottimo risultato della lista che lo sosteneva sono il trionfo della buona politica, quella che ai proclami e alle sterili polemiche preferisce i fatti. Il successo è stato schiacciante, i numeri parlano chiaro, tanto da farci venire un legittimo sospetto: probabilmente Di Maio ha preso le distanze dal candidato sindaco del M5S anche perché ne presagiva la sconfitta”. Lo afferma Alessandro Aricò, capogruppo all’Ars di DiventeràBellissima. “E il tracollo elettorale dei Cinque Stelle è ancora più significativo – aggiunge – considerando che alle nazionali di marzo qui a Corleone avevano sfiorato il 57 per cento, ottenendo quasi il doppio dei voti del Centrodestra. Un dato elettorale che ora, invece, è stato ribaltato”.

“Come già avvenuto in altre elezioni amministrative nei Comuni della Sicilia, anche a Corleone il risultato elettorale di DiventeràBellissima – prosegue – è stato eccellente. Chiara Filippello e Luca Calandretti, nostri candidati consiglieri comunali, sono stati eletti nella lista Nuova Luce rispettivamente con 699 e 445 voti, classificandosi seconda e terzo, confermando il notevole radicamento territoriale del nostro movimento politico”.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Bellissima come del resto di tutta la sicilia

    Affermazioni ridicole. Dopo ciò che stanno facendo in Regione come possiamo definire queste affermazioni? Dalla padella alla brace!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.