Covid, in calo contagi e ricoveri: i numeri della pandemia in Sicilia - Live Sicilia

Covid, in calo contagi e ricoveri: i numeri della pandemia in Sicilia

Il report dell'Ufficio statistica del Comune di Palermo
CORONAVIRUS
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Nella settimana appena conclusa si è registrata una nuova diminuzione del numero dei nuovi positivi e un ulteriore miglioramento della situazione ospedaliera: sono diminuiti i ricoverati nei reparti ordinari e nei reparti di terapia intensiva, e anche i nuovi ingressi in terapia intensiva. E’ invece aumentato il numero delle segnalazioni di persone decedute. Lo dice l’ufficio Statistica del Comune di Palermo.

I nuovi positivi in Sicilia sono 16.706, il 7,2% in meno rispetto alla settimana precedente. E’ diminuito anche il rapporto fra tamponi positivi e tamponi effettuati, passato dal 15,7% al 15,2%. Il numero degli attuali positivi è diminuito del 12,0%, passando da 95.867 a 84.329, 11.538 in meno rispetto alla settimana precedente. Le persone in isolamento domiciliare sono 83.702, 11.495 in meno rispetto alla settimana precedente. I ricoverati sono 627, di cui 27 in terapia intensiva. Rispetto alla settimana precedente sono diminuiti di 43 unità (i ricoverati in terapia intensiva sono diminuiti di 11 unità).

Nella settimana appena conclusa si sono registrati 9 nuovi ingressi in terapia intensiva (il 50% in meno rispetto ai 18 della settimana precedente). Il numero di persone decedute segnalato nella settimana è pari a 91 (22 in più rispetto alla settimana precedente). Complessivamente le persone decedute sono 10.857, e il tasso di letalità (deceduti/totale positivi) è pari allo 0,9% (come la settimana scorsa). Rispetto alla corrispondente settimana di un anno fa, i nuovi positivi sono passati da 2.837 a 16.706 (+488,9%), i ricoverati da 720 a 627 (-12,9%), i ricoverati in terapia intensiva da 102 a 27 (-73,5%), i nuovi ingressi in terapia intensiva da 27 a 9 (-66,7%), i decessi da 76 a 91 (+19,7%).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.