Cuffaro: "Catania dovrebbe inquietarsi per i suoi disastri" - Live Sicilia

Cuffaro: “Catania dovrebbe inquietarsi per i suoi disastri”

Botta e risposta tra l'assessore e l'ex presidente della Regione.
PALERMO
di
8 Commenti Condividi

PALERMO – Cuffaro risponde a Catania: si accende la polemica. “Toh…si risente Giusto Catania. Esce dal cancello della discordia e con la sua macchina istituzionale si immette nel turbinio del traffico, lui
può usare la corsia preferenziale e pare, a suo dire, sia anche inquietato per la mia presenza in politica. Certo, è bello sapere che sia la mia presenza ad inquietarlo, anziché inquietarsi per gli altri
mille motivi che riguardano l’esito disastroso con il quale riconsegnano la città di Palermo per cui, sì, avrebbe motivo di inquietarsi”, dichiara il commissario regionale della DC Nuova, Totò Cuffaro.

“Patetico”

L’ex presidente della Regione lancia un’altra bordata. “Patetico Giusto Catania, inquietati da assessore ancora per qualche giorno, ora che lo puoi, tra poco potrai continuare ad inquietarti ma per fortuna delle palermitane e dei palermitani, non più da
amministratore di questa città. Occhio alle piste ciclabili, alla ZTL e alle corsie di preferenza, non vorrei che con questa inquietudine ti si annebbiasse la vista. Ah dimenticavo, buon lavoro, ancora per poco…”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

8 Commenti Condividi

Commenti

    Caro vasa vasa, gli altri politici non sono all’altezza, ma tu sei impresentabile.

    Sono d’accordo…considerando la realtà del traffico urbano, ed il contesto da terzo mondo che lo accoglie …Catania farebbe meglio ad eclissarsi in un silenzioso oblio

    Grande Totò sei sempre unico!

    Come no, e chi critica Giusto Catania? Un pregiudicato per favoreggiamento alla mafia!!

    Cuffaro non è inquietante…, è solo imbarazzante.

    Solo in questo paese a certe figure è possibile presenziare e dare giudizi. In altri paesi civile e per molto meno la dignità prevale. SOLO DA VERGOGNARSI

    Catania che critica Cuffaro, come se un calciatore dilettante criticava Maradona.

    Totò perdonali…perché non sanno quel che dicono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.