''DiNcAnTo', la musica Bellini debutta nella danza - Live Sicilia

”DiNcAnTo’, la musica Bellini debutta nella danza

Co-produzione del Teatro di Messina e del Balletto di Roma.
IL CIGNO
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Domenica sera, nell’ambito delle manifestazioni promosse dalla Presidenza della Regione Siciliana in sinergia con l’assessorato dello Spettacolo, al teatro massimo Bellini di Catania debutta, in prima nazionale, ‘DiNcAnTo – passi di danza sull’opera belliniana”, coprodotto dal Teatro di Messina e dal Balletto di Roma per il Bellini International Context Festival. Un progetto interdisciplinare in cui saranno protagonisti il belcanto affidato alle quattro de “Le Div4s” italian sopranos, che interpreteranno alcune tra le piu’ famose arie d’opera Belliniane e i danzatori del Balletto di Roma interpreti delle coreografie affidate allo scaligero Massimiliano Volpini.

A sostenere musicalmente le visioni sceniche ci sara’ anche l’orchestra del Teatro Vittorio Emanuele di Messina diretta dal maestro Roberto Molinelli che ne curera’ anche gli arrangiamenti Belliniani in una colonna sonora di sicura originalita’. Lo spettacolo e’ un omaggio al belcanto Belliniano, sara’ un percorso danzato che emerge dalle suggestioni e visioni di una terra, per l’appunto, incantata, caratterizzata da elementi naturali di cui il grande musicista siciliano si e’ nutrito durante la sua intensa, seppur breve, carriera musicale.

Quattro soprani Le Div4s, quattro personaggi femminili: Norma, Giulietta, Amina, Elvira. Quattro elementi a rappresentare la Sicilia di Bellini: l’acqua del mare che lo ha accompagnato per tutta la sua giovinezza, ma anche il mare tumultuoso e temibile del suo primo viaggio verso Napoli; l’aria con i profumi straordinari di una terra unica, l’aria che disegna con le nuvole sopra l’Etna; la terra, con i suoi frutti carichi di colore e di sapore, la terra delle radici inestirpabili; il fuoco di un vulcano indomabile, che diventa il fuoco sacro di Norma e che diventa infine il fuoco interiore della malattia che lo ha divorato, concludendo con Casta Diva come un canto sacro che accompagna il viaggio di ritorno di Bellini verso la terra Madre.

Questi elementi, fonte di vita, restituiranno al pubblico la mente e il cuore di un grande musicista la cui arte continua a incantare platee di tutto il mondo, tra immensita’ e bellezza. DiNcAnTo e’ un viaggio tra le melodie immortali di Bellini, un percorso stilistico che sovrappone i personaggi femminili delle sue opere con le donne da lui realmente amate. Dal mondo notturno e onirico di Sonnambula allo splendore della vita parigina, dalle passioni amorose mai felici al rito sacrificale di Norma, lo spettacolo si sviluppa in un vortice di immagini, note e passi di danza, giocando con gli stili e le suggestioni che nascono da musiche sublimi e senza tempo. 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *