È morta Annarita Sidoti |Atletica siciliana in lutto - Live Sicilia

È morta Annarita Sidoti |Atletica siciliana in lutto

La marciatrice di Gioiosa Marea si è spenta dopo una lunga malattia. Fu campionessa europea nel '90 e nel '98. In mezzo, il trionfo al Mondiale di Atene, appena un anno prima del bis continentale.

AVEVA 44 ANNI
di
13 Commenti Condividi

PALERMO – E’ una giornata di dolore per l’atletica italiana. E’ morta Annarita Sidoti, la marciatrice siciliana campionessa europea e mondiale, arresasi, a soli 44 anni, a quel male che la tormentava già dal 2009. Madre di tre bambini, Annarita ha combattuto come una leonessa per tutto questo tempo, sempre con il sorriso, aggrappata alla vita in nome dei suoi figli, trovando infine anche la forza di raccontare pubblicamente la sua vicenda.

La Sidoti è stata una delle più grandi dell’atletica italiana, una delle più vincenti in assoluto: campionessa europea a Spalato 1990, quando aveva solo 21 anni, centrò il bis continentale otto anni dopo, a Budapest 1998, non prima però di essere riuscita a vincere anche l’oro mondiale, sulla pista di Atene, nel 1997. E’ stata letteralmente una colonna della marcia in Italia (47 presenze in azzurro, tre partecipazioni olimpiche, sei mondiali), probabilmente penalizzata dall’allungarsi delle distanze dai 10km originari fino agli attuali 20km, distanza sulla quale firmò comunque un prestigioso 1h28:38. Con le compagne d’allenamento e di nazionale Elisabetta Perrone ed Erika Alfridi (ma poi anche con una giovanissima Elisa Rigaudo) compose un gruppo di valore fantastico, in quello che con ogni probabilità è stato il momento di maggior competitività della marcia italiana al femminile. Allenata sempre da Salvatorino Coletta, Sidoti era molto conosciuta e apprezzata per la sua grinta e il suo carattere sempre positivo. Aveva anche girato un film (“Le complici”) con la regista Emanuela Piovano.

Ma non è questo il momento di pensare a tempi, allori e medaglie: questo è il tempo del dolore. Al marito Pietro, ai piccoli Federico, Edoardo e Alberto, ai familiari, va l’abbraccio sentito e la vicinanza di tutta l’atletica italiana. Che piange, riunita e con sincero dolore, per la scomparsa di una campionessa e di una donna a dir poco straordinaria. Ciao, Annarita.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

13 Commenti Condividi

Commenti

    Un saluto ad una grande donna ed una grande campionessa dalla suo amico ed ex presidente Roberto Cipriano. Le parole per raccontare i pregi di Annarita non bastano. Ciao

    Una perdita di una piccola grande donna! ! La seguivo nelle sue imprese sportive. Mi dispiacr moltissimo. Condoglianze alla sua famiglia!

    Straordinaria donna e superlativa atleta! Quelle come lei non muoiono ma rimangono nei ricordi e vivono nei campioni e negli sportivi!

    Che emozioni mi ha regalato la grande Annarita. Un saluto accorato al marito e ai figli: siate fieri di una grande donna.

    Uno scricciolino esile esile, ma con la forza di 100 tigri. Ciao Annarita

    piango come quando la vidi vincere, tante volte, davanti alla TV… sono lacrime d’emozione, non era una parente, neanche un’amica, ma un ricordo lontano, indelebile, di una siciliana tra le italiane, a tenere alti i nostri colori… piango la campionessa, la donna che non c’è più, piango l’ennesima rappresentante degna di una Italia che meriterebbe molto di più…

    Una piccola Grande Donna! una vera campionessa nello sport e nella vita! Un grande esempio per i giovani!

    mi associo al dolore della famiglia. Era una grande atleta.

    Sembra ieri vederti “marciare” tra Gioiosa Marea e Patti Marina.
    Ciao Annarita.

    Una Piccola ma GRANDE Donna che ha dato Lustro e ONORE alla Sicilia per bene.
    Grazie di cuore per quello che ci hai lasciato.
    Ai familiari tutti il mio sentito cordoglio.

    Onore e gloria alla grande campionessa ci hai regalato momenti bellissimi con le tue vittorie sei stata esempio per tanti giovani,lo sport italiano piange una grande donna.condoglianze alla famiglia.

    grandissima atleta. le mie doglianze alla famiglia.

    Non c’e più una siciliana che ha dato lustro alla Sicilia, ciao ANNARITA “little big woman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *