È morto il gesuita Francesco Paolo Rizzo - Live Sicilia

È morto il gesuita Francesco Paolo Rizzo

Ha fondato il movimento studentesco Università per l'uomo
L'ADDIO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – È morto oggi a Palermo il gesuita Francesco Paolo Rizzo, in passato per decenni professore di Storia romana alla facoltà di Lettere. Nella sua storia anche vita politica, infatti tra il 1977 e il 1980 fu lui a tenere a battesimo il movimento studentesco Università per l’uomo.

Rizzo è stato anche direttore del Centro studi sociali dei gesuiti, oggi Istituto di formazione politica Pedro Arrupe. Dopo avere lasciato l’insegnamento, padre Rizzo si era ritirato nella comunità di Casa Professa per dedicarsi agli studi, attento sino alla fine alle dinamiche della politica e della società civile. 

Il cordoglio del sindaco Orlando

“Francesco Paolo Rizzo ha contribuito al cambiamento culturale della città di Palermo grazie al suo impegno contro la mafia in un tempo nel quale la città era governata da Cosa nostra. Un impegno che si è manifestato nella formazione dei giovani con l’obiettivo di affermare una cultura dei diritti calpestati dai governi mafiosi della città. In questo momento di dolore e preghiera esprimo la mia vicinanza alla famiglia”. Così il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ricorda il gesuita morto a Palermo all’età di 85 anni.

I funerali si terranno mercoledì alle 10 nella chiesa di Casa professa. 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.