È morto Leonardo Del Vecchio, il patron di EssilorLuxottica - Live Sicilia

È morto Leonardo Del Vecchio, il patron di EssilorLuxottica

La sua storia imprenditoriale è quella di un uomo che si è fatto da solo
IL LUTTO
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – È morto Leonardo Del Vecchio. Il fondatore di Luxottica e presidente di EssilorLuxottica, oggi il più grande sistema distributivo del mondo dell’ottica, si è spento a 87 anni all’ospedale San Raffaele di Milano in seguito a una polmonite.

La storia imprenditoriale di Del Vecchio è quella di un uomo che si è fatto totalmente da solo. Il fondatore di Luxottica nasce a Milano il 22 maggio del 1935 da una famiglia di origine pugliese; orfano di padre, viene affidato dalla mamma al collegio dei Martinitt.

All’età di 15 anni va a lavorare come garzone alla Johnson, una fabbrica produttrice di medaglie e coppe.

Poi attravero i corsi serali dell’Accademia di Brera studia design e incisione. Dopo quell’esperienza apre una piccola bottega a Agordo, in provincia di Belluno. Nel giro di soli tre anni la bottega diventa Luxottica, produttrice di semilavorati per altri produttori che poi assemblano gli occhiali finiti, con 14 dipendenti e ben presto un’ottima fama.

Nel 1967 Del Vecchio decide di fare il grande passo e comincia a produrre la propria linea di occhiali con il marchio Luxottica.

Dal 1995 Luxottica è il maggior produttore e distributore sul mercato ottico mondiale (marchi di culto come i Ray Ban fanno capo al gruppo): arriva prima la quotazione a New York poi nel dicembre 2000 a Milano fino alla fusione con la francese Exilor. Nasce così u gruppo di entità planetaria.

«Leonardo Del Vecchio è stato un grande italiano». Lo scrive il commissario europeo Paolo Gentiloni in un tweet. «La sua storia, dall’orfanotrofio alla guida di un impero economico, sembra una storia di altri tempi. Ma è un esempio per oggi e domani», aggiunge.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
2 Commenti Condividi

Commenti

    due sole parole: un grande ….

    Il solo fatto che consigli di amministrazione ed assemblee degli azionisti di Mediobanca e Generali abbiano più volte tentato di mettergli i bastoni fra le ruote mi ha fatto sempre pensare che Leonardo Del Vecchio fosse dalla parte giusta, indipendentemente dall’interesse di grande azionista di entrambe le società……..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.