Sciacca, Fabio termine eletto sindaco - Live Sicilia

Fabio Termine vince della sfida elettorale di Sciacca

Sconfitto Ignazio Messina che annuncia ricorso sul primo turno
COMUNALI
di
1 Commenti Condividi

SCIACCA (AGRIGENTO) – Fabio Termine, dottore in giurisprudenza, 32 anni, è il nuovo sindaco di Sciacca. Succede a Francesca Valenti. A capo di 4 liste (tra cui quella del Pd), al ballottaggio ha battuto il suo sfidante Ignazio Messina (candidato di 6 liste, tra cui quella di Fratelli d’Italia), ottenendo il 53% dei voti. Consigliere comunale uscente, Termine si era candidato alla carica di primo cittadino della città termale senza successo anche nel 2017.

Messina annuncia ricorso

Lo sfidante Messina (segretario nazionale di Italia dei Valori) ha riconosciuto la sconfitta, ma ha confermato ricorso al Tar contro il risultato del primo turno, quello che lo aveva visto fermarsi al 39,9%, ad un soffio dalla vittoria immediata. Messina ritiene che ci siano state preferenze a lui attribuite che non gli sono state riconosciute. Il primo risultato ufficiale aveva indicato la sua vittoria col 40,1%, ma poi sono stati sottratti 38 voti che gli sarebbero stati attribuiti per errore (riconosciuto dallo stesso presidente) nella sezione numero 4.

Le altre città al voto

Il turno di ballottaggio ha riguardato anche Palagonia, in provincia di Catania, dove Salvo Astuti è stato riconfermato sindaco. A Scicli (Ragusa) il nuovo sindaco è Mario Marino.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
1 Commenti Condividi

Commenti

    Boom centrosinistra ieri al ballottaggio in tutta Italia, solo in Sicilia la gente vota ancora centrodestra e si fa prendere in giro da berlusconi, Siciliani masochisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.