Emergenza casa, Di Blasi: |"Si utilizzi il complesso Bernini" - Live Sicilia

Emergenza casa, Di Blasi: |”Si utilizzi il complesso Bernini”

La proposta del consigliere della seconda municipalità, in attesa che si sblocchi la messa in vendita dell'immobile, attualmente frenata dal fatto che lo stesso sia stato chiesto da alcuni creditori come garanzia.

l'immobile abbandonato
di
1 Commenti Condividi

CATANIA – Utilizzare Palazzo Bernini per mitigare l’emergenza abitativa. La proposta di riutilizzo delle palazzine abbandonate da anni, è del consigliere della seconda circoscrizione, Marco Di Blasi che chiede contestualmente all’amministrazione comunale notizie sulla messa in vendita dell’immobile che, stando a quanto dichiarato dall’assessore al Bilancio, Giuseppe Girlando, sarebbe bloccata dal fatto che il complesso sia stato chiesto come garanzia da alcuni creditori del Comune. Girlando aveva evidenziato anche come l’attuale amministrazione stia lentamente ma costantemente liquidando questi debiti per “liberare” il palazzo.

“L’immobile non è mai stato utilizzato – continua Di Blasi – se non da disperati senzatetto extracomunitari che lo hanno letteralmente distrutto. Ad oggi non può neanche essere messo in vendita ma, con l’altissima percentuale di miei concittadini che non hanno un luogo dove andare a dormire, mi chiedo come mai nessuno abbia mai pensato di utilizzarlo per contrastare l’emergenza abitativa”. Da qui la proposta di Di Blasi. “Sono consapevole che l’immobile non è in condizioni di essere abitato – conclude il consigliere – ma credo che lasciarlo così, letteralmente abbandonato, sia uno schiaffo in faccia a chi una casa la vorrebbe e non può permettersela”.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Chi ce li mette i soldi della ristrutturazione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.