Enna, cento chili di marijuana e un arsenale in un vivaio

Cento chili di marijuana e un arsenale nascosti fra piante e ortaggi

Operazione dei carabinieri
IN PROVINCIA DI ENNA
di
0 Commenti Condividi

PIAZZA ARMERINA – Cento chili di marijuana ed un vero e arsenale sono stati scoperti dai carabinieri della compagnia di Piazza Armerina, in provincia di Enna.

Assieme ai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro stavano effettuando un controllo di routine in una serie di vivai, alle porte di Barrafranca, per verificare il rispetto delle normative. Un uomo è stato arrestato.

In un vivaio, all’interno di alcuni capannoni originariamente utilizzati per la produzione di piante e ortaggi, i militari hanno rinvenuto 5 pistole, un fucile doppietta, due carabine con matricola abrasa e munizioni, oltre a 100 chilogrammi di marjuana.

Parte della marijuana era ancora in fase di coltivazione con 400 piante ritrovate dentro una delle serre mentre il resto era già stata raccolta e confezionata sotto vuota, nascosta in fusti di plastica. Sul posto, al momento del controllo da parte dei militari, era presente un uomo di Barrafranca che è stato arrestato in flagranza di reato per produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti, e per ricettazione e detenzione illecita di armi.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *