Europa-Regioni, Bianco: "Servono nuove soluzioni per votare a distanza" - Live Sicilia

Europa-Regioni, Bianco: “Servono nuove soluzioni per votare a distanza”

Accolto il parere dell'ex sindaco di Catania.
DA BRUXELLES
di
1 Commenti Condividi

BRUXELLES – Introdurre nuove soluzioni di voto a distanza per rendere le elezioni più inclusive e rispettose dell’ambiente, insieme all’istituzione di un’autorità nazionale competente e iniziative contro la disinformazione a tutti i livelli. Sono le richieste delle Regioni e città europee, i cui rappresentanti hanno approvato oggi il parere dell’ex sindaco e attuale consigliere comunale di Catania Vincenzo Bianco (Pd), sul rafforzamento della democrazia e l’integrita’ delle elezioni. “Ci sono seri rischi a cui stiamo assistendo e che possono minare la correttezza delle campagne elettorali e lo stesso svolgimento delle elezioni. Pensiamo all’enorme diffusione di fake news, di messaggi razzisti e discriminatori, al possibile inquinamento del voto a distanza e da remoto. Sono richieste risposte certe ed efficaci e un atteggiamento serio e rigoroso delle istituzioni europee”, ha dichiarato Bianco.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    E’ resuscitato Enzo, si avvicina la campagna elettorale e lui comincia ad apparire…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.