Formazione professionale, l'Ugl: bene la norma che fissa un tetto ai corsi - Live Sicilia

Formazione professionale, l’Ugl: bene la norma che fissa un tetto ai corsi

Il commento alla disposizione contenuta nel maxi emendamento votato nella notte
LA REAZIONE
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – L’Ugl plaude all’approvazione da parte dell’Ars di una norma che fissa un tetto orario o finanziario ai corsi attivabili nel settore della formazione professionale. La norma è stata varata stanotte all’interno del maxi emendamento della Commissione Bilancio durante la discussione della legge per le variazioni di bilancio. “Era attesa da mesi e finalmente il legislatore siciliano introduce un principio opportuno e necessario fissando un limite massimo in termini orari o finanziari ovvero per tipologia corsuale dei percorsi attivabili da ciascun ente di formazione teso a realizzare la più ampia partecipazione e diversificazione dell’offerta formativa in una logica di innalzamento dell’efficacia dei livelli qualitativi diretti ai minori in obbligo scolastico”, spiega Giuseppe Messina, segretario regionale Ugl, commentando esito del voto sulla norma sostenuta fortemente dal sindacato nei mesi scorsi.

“I parlamentari all’Ars hanno dato dimostrazione di rispetto verso un settore strategico, come quello della formazione professionale – aggiunge Messina – dimostrando di voler contribuire alla costruzione di un futuro migliore partendo proprio dall’investimento in cultura partendo dai minori che scelgono un percorso formativo per imparare un mestiere e presentarsi qualificati, adeguatamente preparati e con un titolo spendibile sul mercato del lavoro”.

Attraverso il suo segretario, l’Ugl auspica infine che nell’Avviso pubblico in corso di emanazione per il finanziamento dei primi anni dei percorsi IeFp “sia dalla parte politica che da quella amministrativa dell’assessorato regionale istruzione e formazione professionale giunga il segnale atteso dal settore e cioè di prevedere quanto sancito dal Legislatore regionale attraverso la norma approvata dall’Ars”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *