Furti in b&b e case vacanze | Inseguito e bloccato in centro - Live Sicilia

Furti in b&b e case vacanze | Inseguito e bloccato in centro

La polizia ha denunciato un cittadino marocchino.

PALERMO
di
7 Commenti Condividi

PALERMO, 25 AGO – La polizia di Stato ha denunciato un cittadino marocchino bloccato dopo un lungo inseguimento in pieno centro storico e trovato in possesso di diverse carte di credito, passaporti, mille rubli che erano di un ospite in un B&B che si trova in via Santa Chiara a Ballarò. Nello zainetto dell’indagato sono stati trovati anche capi di abbigliamento di un’altra coppia di turisti russi che era stata derubata. Secondo l’accusa dei poliziotti di quartiere il marocchino sarebbe responsabile di diversi furti messi a segno nelle case vacanze e nei b&b del centro storico. Il giovane K.R. di 34 anni avrebbe messo a segno i colpi arrampicandosi attraverso le grondaie e i balconi. Il marocchino era ricercato da mesi ed è stato individuato in corso Vittorio Emanuele e bloccato dopo un inseguimento in via Celso. La polizia sta proseguendo le indagini. Il cittadino marocchino è stato denunciato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e porto di oggetti atti ad offendere. Gli sono stati notificati, inoltre, un provvedimento di obbligo di dimora ed un avviso orale del Questore, in merito ad altri furti che avrebbe commesso in passato sempre a Palermo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

7 Commenti Condividi

Commenti

    sbaglio ci fu gli extracomunitari sono tutte brave persone e non delinquono,non stuprano le ragazzine quindicenni in spiaggia a iesolo,sono sicuramente italiani che si spacciano per migranti

    Un cittadino MAROCCHINO ??
    Non può essere….gli immigrati sono RISORSE ….. chi ha detto questa notizia è razzista. ORLANDO mi confermi quanto ho scritto?

    La polizia ha denunciato un cittadino marocchino (immagino sicuramente dotato di regolare permesso di soggiorno). A proposito vi risparmio di fare ricerche, in Marocco non c’è nessuna guerra…..

    Non e’ Vero che sono gli immigrati / extracomunitari a
    fare ste cose sono illazioni sono italiani scuri di carnagione perché troppo abbronzati.
    Oillando e boddrini finitela di continuare a difenderli sennò ve li portate a casa vostra invece di imporli agli altri . Chiaro ??

    Siamo in agosto e malgrado le piogge tutti gli italiani vanno al mare e si abbronzano, ragione per la quale un italiano abbronzato fu e non uno che le navi delle O.N.G. sono andati a prendere in Libia ….

    Ovviamente se il ladro e marocchino si scatenano tutti i “salvini” locali di 4 soldi. Se invece l’acrobata era palermitano tutti muti.
    Complimenti!!

    Appunto, ci bastano i nostrani, ci mancano solo quelli di importazione!

Leave a Reply

Your email address will not be published.