Gela, violenza sessuale sul figlio: carabiniere rinviato a giudizio - Live Sicilia

Gela, violenza sessuale sul figlio: carabiniere rinviato a giudizio

Il giudice ha accolto la richiesta della procura e delle parti civili
IL CASO
di
0 Commenti Condividi

Un carabiniere di Gela è stato rinviato a giudizio dal Gup di per violenza sessuale sul proprio figlio e maltrattamenti nei confronti dell’ex moglie.

Bimbo già affidato alla madre

Il giudice ha accolto la richiesta di rinvio a giudizio avanzata dalla Procura e le richieste delle parti civili, la madre del piccolo e i nonni, difesi dagli avvocati Giuseppe Salvatore Messina, Giovanni Di Giovanni ed Eleanna Parasiliti Molica. Il bimbo era già stato affidato , in via esclusiva , alla madre. CONTINUA A LEGGERE SU LIVESICILIA


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.