Geloso lascia l'Mpa| "Aderisco ad Amo Palermo" - Live Sicilia

Geloso lascia l’Mpa| “Aderisco ad Amo Palermo”

Francesco Scarpinato, Marianna Caronia e Giovanni Geloso

Il consigliere Giovanni Geloso annuncia l'abbandono dell'Mpa, lasciando solo Figuccia, e annuncia l'adesione ad Amo Palermo guidato in consiglio da Scarpinato.

SALA DELLE LAPIDI
di
31 Commenti Condividi

PALERMO – Giovanni Geloso lascia l’Mpa per Amo Palermo. La comunicazione è arrivata da parte dello stesso consigliere comunale, eletto nella lista autonomista.

“La mia decisione – si legge nella nota – nasce dal fatto che non è scattato quel feeling sperato con l’Mpa prima e il Partito dei Siciliani dopo. Il progetto autonomista del presidente Lombardo ad oggi non è riuscito a concretizzarsi. Il movimento al quale aderisco è fortemente radicato nella società civile della nostra città e della sua Provincia e si avvia ad un aperto confronto con i cittadini duramente colpiti dalla crisi economica e sociale e si prefigge lo scopo di riconquistare la loro fiducia e poter così sconfiggere ogni qualunquismo e ogni demagogica speculazione politica”.

“In qualità di capogruppo di Amo Palermo – dice Francesco Scarpinato – do il mio personale benvenuto al consigliere Geloso: questo passaggio è di straordinaria importanza perchè è la testimonianza attiva dello straordinario lavoro fatto a tutt’oggi dal nostro gruppo che ha lavorato con impegno e dedizione facendo un’opposizione costruttiva, senza peraltro far mancare mai la massima collaborazione a tutte quelle iniziative finalizzate al bene comune dei cittadini palermitani”.

In Aula, però, si è registrata anche la polemica di Pino Faraone, l’altro consigliere di Amo Palermo candidatosi alle ultime Regionali con Crocetta. “Non ne sapevo nulla – ha detto Faraone – e Scarpinato non mi rappresenta più. Chiarirò la cosa nelle sedi opportune nei prossimi giorni.

 

 

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

31 Commenti Condividi

Commenti

    complimenti consigliere geloso ….. l’unica scelta valida nello scenario politico

    Alla faccia della coerenza! Inizia con Cintola UDC, poi passa al PDL (area Fallica prima e Alfano -Iacolino-Alongi dopo), poi al MPA di Lombardo , poi al gruppo Musumeci (di fatto ha appoggiato Lo Giudice) e spero…..dico spero che possa “chiudere” con la Caronia . Questi pseudo-politici che non hanno nessun credo e nessuna progettualità devono andarsene a casa. Dico chiudere perchè queste soggetti non dovrebbero mettersi a fare politica……

    ottima scelta, la Caronia è una brava persona

    Finalmente qualcuno che non sceglie di seguire il potere, bravo se ha scelto per la persona e non per la poltrona

    Diamo più forza a Marianna, forza Marianna con Geloso hai fatto un’ottimo acquisto è molto forte politicamente.

    Commenti delle 21,04 poi 21,05 e poi 21,06 Marco, Maria e Giorgio apostoli di………giovanni geloso………

    Non toccate Giovanni Geloso! Politco onesto, dedito ai valori alti. Uomo impegnato nel sociale. Aiuta i bambini, aiuta gli anziani. Non conosce l’interesse personale. Crede nella politica con la P maiuscola. Non cambia mai casacca ( tranne questa volta). Ha fatto bene a lasciare l’mpa, partito che non meritava un giovane serio come Lui. Finche’ ci sono i Geloso Palermo ha ancora una speranza. Ce ne fossero di piu’ di Giovanni Geloso!

    Purtroppo la coerenza in politica è merce rara…

    non conosco personalmente Geloso, ma ha fatto bene a lasciare Lombardo.

    Sarà una brava persona, ma andare nel peggiore e dico solo peggiore partito c’è che dire.

    Non riesco a capire come si possa definire Amo Palermo il partito peggiore, intanto è stata fino a poco tempo fa una lista civica che ora si è trasformata in movimento. Non credo che ci siano state dimostrazioni, da parte dei suoi componenti, di cattive azioni.
    La sua Danilo è la solita critica sterile, o vuole magari indicarci in cosa Amo Palermo si è dimostrato pessimo?
    Ritengo invece che il consigliere Geloso abbia fatto un’ottima scelta considerato anche il quadro politico attuale.

    AMO PALERMO.
    Alle scorse comunali questa lista ha avuto un successo, che molto provabilmente si ripetera’ alle prossime elezioni provinciali di Palermo.
    Vedi l’adesione di Geloso (persona capace) che sicuramente dara’ quella marcia in piu’ assieme a Scarpinato, a farne di questo Movimento la voce seria e perbene dei cittadini onesti.
    Detto questo, faccio i miei complimenti a Marianna Caronia, la quale nonostante la sconfitta (7200 voti) riesce a ricompattare e far crescere consensi, frutto della sua competenza e serieta’ durante e dopo le elezioni.
    Il Movimento Amo Palermo oggi conta:
    3 Consiglieri Comunali a Palermo, 1 Assessore Provinciale (PORZIO) e ben 11 Consiglieri di Circoscrizione, altro che Movimento fra qualche anno potrebbe essere un Partito…
    Grazie da un nuovo sostenitore!

    Grazie all’adesione di Giovanni Geloso al movimento Amo Palermo, mi sono iscritta anch’io. Ho la certezza che questo movimento, guidato dalla Caronia che stimo e da Scarpinato e Geloso, andrà lontano e ci darà grandissime soddisfazioni…forza ragazzi, mettetevi al lavoro!!!
    Mi piacerebbe tanto che restasse anche il consigliere Faraone per dare maggiore forza ad un gruppo che sicuramente riuscirà a dare tanto alla nostra amata città.

    Complimenti Angela alla tua adesione al movimento Amo Palermo, ma cosa ha fatto in cinque anni l’onerovole Caronia per noi Palermitani ?????? alle elezioni si presenta sempre con la stessa foto……. e poi? ahahahaha forse quello di correre dietro al Pid per cercare di candidarsi in tutte le competizioni …? perdendo sempre ?
    tutti quelli che sono vicino al Pid sono come Giovanni Avanti …..buoni a nulla !!!

    grande scelta, passare con amo palermo, soprattutto nell’equipe della caronia, con il grande lele ( vacurcati), e l’ing simona , grande grande grande scelta.

    tutti uguali fanno solo ed esclusivamente i loro interessi e una vergogna!!!!

    Federico@ se guardi 5 anni di storia Caronia, diresti quanto hanno impedito di fare alla Caronia. Ti comunico che dopo 6 mesi dalla sua elezione ha scelto di lasciare il presidente Lombardo andando pure contro i propri interessi…VERIFICA!
    5 anni di pura e seria opposizione forse l’hanno condannata alla sconfitta perche’ la malapolitica e spesso i malielettori non la gradiscono, appunto perche’ e’ fatta solo per cose serie e propositive la Dott. Caronia…aggregati Federico e scegliamo assieme il percorso utile per sconfiggere i buoni a nulla come dici tu!
    Visto l’ora Buon Pranzo!

    Geloso è una persona del territorio aiuta veramente la gente, non condivido il passaggio con la Caronia non capisco il senso dell’operazione.
    Qui gatta ci cova, chissà……

    federico .. se tutti quelli del Pid fossero come Giovanni Avanti, la Caronia sarebbe corsa a fare inciuci alla Provincia.
    Probabilmente il consigliere Geloso è un tantino più lungimirante e sono convinto che ha fatto una scelta giusta nell’ottica di rafforzare un movimento che nasce proprio con l’intento di essere vicino ai Palermitani di Palermo e Provincia.

    Geloso è molto furbo, sicuramente ha visto oltre il risultato elettorale della Caronia

    L’aria comincia a cambiare. Una lista civica, Amo Palermo é oggi un movimento di cittadini desiderosi di poter contribuire al governo del proprio territorio. Il gruppo cresce e cresce in qualità. Chi oggi sceglie Amo Palermo non lo fà sicuramente per convenienza politica; il consigliere Geloso lascia un partito organizzato e presente in tutte le assemblee politiche, per approdare in una comunità dove si condividono idee, sacrifici e tanto lavoro ma non certamente poltrone. Chi aderisce al Movimento condivide un’idea di buon governo e buona politica il cui riferimento é sicuramente Marianna Caronia che nonostante oggi non occupi ruoli da eletto, ha rifiutato quelli da nominato e con coerenza e caparbia professionalità continua a dare un contributo esterno facendosi promotrice di attività a sostegno degli altri e del territorio cercando di promuovere con strumenti democratici iniziative popolari. Grazie a tutti coloro che rappresentano il Movimento Amo Palermo all’interno delle Istituzioni e speriamo che le continue adesioni ci permettano di poter raggiungere grandi risultati di rappresentanza in particolar modo alle prossime elezioni provinciali.

    dado, ti devo porre una domanda.
    mi dici tre cose che amo palermo con la caronia e grande sua equipe, grande, lele, simo, cetty, ale, grande equipe sta facendo per la città di palermo, tre cose, anche per essere a conoscenza, forse potrei anch’io avvicinarmi al vostro movimento,,
    dovete far conoscere i vostri programmi , cosa state facendo, però dai no, dire che vi state preparando per le provinciali e le nazionali, cosa attualmente state facendo. gentilissimo, attendo risposte …

    signora caronia, ma dove è andato a finire ilpresidente del gruppo amo palermo scozzola peppino????
    all’UIL,,,, ma cè stato un concorso????
    persona preziosa, peccato distinto elemento

    dado , ancora aspetto tue notizie…. gentilissimo

    signora caronia, ma con quale coraggio, si vuole portare alle nazioanali, per andare a fare cosa, già ha perso alle comunali, alle regionali, basta, poi a tre mesi che è spartita, ma che fine ha fatto, cosa sta facendo per ora???

    Ottima manovra si e aperto il mercato.
    Questa e stata sola una manovra per non scomparire definitivamente visto che Faraone per spirito umano gli ha concesso il tempo utile all’acquisto di un deputato per non farli sparire dal consiglio comunale.
    Caro Geloso ti accorgerai che sei finito nel nulla.

    “Non toccate Giovanni Geloso! Politco onesto, dedito ai valori alti. Uomo impegnato nel sociale. Aiuta i bambini, aiuta gli anziani. Non conosce l’interesse personale. Crede nella politica con la P maiuscola. Non cambia mai casacca ( tranne questa volta). Ha fatto bene a lasciare l’mpa, partito che non meritava un giovane serio come Lui. Finche’ ci sono i Geloso Palermo ha ancora una speranza. Ce ne fossero di piu’ di Giovanni Geloso”
    SONO I GIOVANNI GELOSO CHE FANNO DISAFFEZIONARE LA GENTE ALLA POLITICA….
    AIUTA GLI ANZIANI…I BAMBINI….. CON L’ASSOCIAZIONE CHE…..(LASCIAMO PERDERE…) ….ALLA PROVINCIA ED AL COMUNE GELOSO NON SI è DISTINTO PER NIENTE. NON RISULTA ALCUNA INIZIATIVA PER IL SOCIALE..nè per altri settori….
    POI C’E’ L’ASSOCIAZIONE……..(LASCIAMO PERDERE…)
    QUANDO DURERA’ GELOSO CON LA CARONIA?

    lele non parli più, simo tu neanche, dado, ancora aspetto cosa sta facendo il gruppo amo palermo,, siete solo buonj a aparlare, date risposte e programmi a noi cittadini, cosi possiamo giudicare in negativo o positivo, sempre gentilissimi e molto fini voi di amo palermo

    Felix@ vedo in te tanta rabbia e voglia di sfogo, forse pensavi tu di entrare a far parte dell’ equipe e penso per “spolpare” la Caronia?
    Abbi la bonta’ o per meglio dire la Dignita’ di firmare il commento con nome e cognome.
    Da cio’ si nota quanto sei falso e debole.
    Una persona Felix gia’ sgamata durante la campagna e sicuramente tenuta alla porta a marcire, cioe’ si sono accorti chi veniva per fottere ed oggi sta dietro un PC con invidia e gelosia!!! Amo Palermo e’ fatto di gente seria e perbene, fidati e sicuramente lo sai FELIX.

    Carissimo Felix, scusa il ritardo ma per fortuna io lavoro e quindi non riesco a stare tutto il tempo davanti il computer e sopratutto sui commenti di Live Sicilia, per quanto è il mio quotidiano on line preferito. Tu vedo che hai molte più possibilità di cercare scontri e polemiche nascondendoti dietro uno pseudonimo. Ti informo che Amo Palermo è un movimento di liberi cittadini i cui valori sono sintetizzabili nelle seguenti tre parole: uguaglianza, fratellanza e libertà. Questa é una casa in cui si discute e si portano avanti i migliori progetti per il bene del territorio. Non abbiamo bisogno di pubblicizzare le nostre attività. Se interessato sul nuovo sito del Movimento, a breve on line, potrà trovare tutte le informazioni sui programmi e sulle iniziative. Nel caso abbia fretta di sapere potrà trovare ed incontrare i rappresentanti del movimento presso la sede associativa e dove potrà anche avere la possibità di incontrare il leader politico del movimento Marianna Caronia. Nonostante non sia stata eletta alla carica di deputato regionale è sempre al lavoro e disponibile ad incontrare decine di persone al giorno. Le consiglio di prendere un appuntamento onde evitare lunghe attese in sala d’aspetto. Devo dirle che mi appare incomprensibile il suo astio contro il Movimento Amo Palermo, quando apparirebbe normale lo stesso contro i partiti tradizionali che fino ad oggi hanno generato il clima di anti . politica che oggi aleggia nelle campagne elettorali.

    anziani, bambini ect.ect.
    da quando una onlus si fa pagare i servizi dagli utenti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.