Gomis e Vidanov sfortunati | Aramu, peccato veniale - Live Sicilia

Gomis e Vidanov sfortunati | Aramu, peccato veniale

Portiere e difensore sono costretti a dare forfait per infortunio. Male l'ex Toro, espulso nel momento in cui i granata stavano provando a rimontare il Frosinone. Bocciatura in blocco per la difesa.

serie b - le pagelle del trapani
di
0 Commenti Condividi

Gomis: 6,5. Dopo una mezz’ora su buoni livelli è costretto a dare forfait per infortunio.

Vidanov: 5,5. Prima sfortunata per il bulgaro, che prima rimedia un colpo alla testa e poi deve lasciare il campo. Poco più di 35 minuti senza impressionare.

Pagliarulo: 5. Non una delle sue partite più entusiasmanti con la maglia del Trapani.

Terlizzi: 5. Se i granata tornano con quattro reti al passivo la colpa è anche sua.

Rizzato: 5,5. Non certo entusiasmante neanche la prestazione dell’ex reggino.

Falco: 5. Gara sottotono per il pugliese. E il gioco del Trapani ne risente.

Aramu: 4,5. Sabato scorso decisivo, questa settimana rimedia un rosso che spezza le ali ai granata poco dopo aver riaperto l’incontro.

Ciaramitaro: 5,5. Tra i pochi a non arrendersi, ma i compagni non lo assistono.

Nadarevic: 5. Un rientro soft dopo l’assenza per squalifica. Da rivedere.

Abate: 6. Si procura il rigore e non lesina energie nell’aiutare i compagni della linea mediana.

Mancosu: 6. Trasforma il penalty che riapre momentaneamente la sfida del “Matusa”. Ottavo centro in campionato.

Marcone: 5. Evidentemente non è fortunato. Torna in campo dopo le sei reti di Livorno e le cinque di Varese e si ritrova a raccogliere il pallone dal sacco per ben quattro volte.

Lo Bue: 5. Travolto dal disastro di un reparto difensivo che non riesce a trovare la quadratura del cerchio.

Basso: sv. Sfortunato il rientro in campo.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.