Green Basket, esordio amaro: passa Logiman Crema 76-71 - Live Sicilia

Green Basket, esordio amaro: passa Logiman Crema 76-71

Si apre con una sconfitta, al termine di una gara equilibrata, la Serie B Old Wild West della compagine palermitana
PALLACANESTRO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Si apre con una sconfitta la Serie B Old Wild West di Green Basket Palermo, che nella prima gara stagionale perde 76-71 al PalaCremonesi di Crema. Dopo mezz’ora di sostanziale equilibrio, è un 12-0 di parziale in apertura di ultimo periodo da parte di Crema ad indirizzare un finale che vede i palermitani tentare la rimonta e fermandosi solo sul -3. Ai liberi Crema resta fredda e porta a casa i primi due punti della stagione.

Sono di Caronna e Di Giuliomaria i primi canestri biancoverdi della stagione con Crema che risponde a tono con Wiltshire e Crespi sotto le plance. Morciano crea per se stesso e per i compagni, mettendo a frutto un gioco offensivo più preciso da parte degli ospiti e con maggiori collaborazioni. Dopo 10’ di gioco Green avanti 17-23. Nel secondo quarto arriva la reazione rabbiosa di Crema che mette in piedi grazie a Stepanovic un parziale di 9-0 per il primo controsorpasso della gara. Fazioli porta a +5 il vantaggio dei locali al 16’, ma gli uomini di coach Verderosa riescono a scuotersi con i buoni tiri di Masciarelli, puntualissimo anche in difesa con la stoppata su Mascherpa, e ancora di Morciano. Wiltshire manda le squadre al riposo con il canestro della perfetta parità a quota 40.

Sei punti consecutivi di Markus aprono la ripresa in bello stile per Palermo che, con la terza tripla personale di Morciano, crea nuovamente distacco dagli avversari al 24’ (44-50). Sono più o meno le uniche note degne di menzione di un terzo periodo nel quale si tira tanto, ma si segna poco: ci pensa Mascherpa nell’ultima azione del tempo di Crema a dimezzare lo svantaggio con una bomba che ferma il tabellone al 30’ sul 51-54 per gli ospiti. L’avvio di quarto periodo si rivelerà decisivo per le sorti del match: Mascherpa, Crespi e compagni costruiscono un 12-0 che spezza il fiato ai biancoverdi, portando Crema avanti 63-54 al 35’. Coach Verderosa ferma il tempo, provando a dare nuova vita ai suoi che rispondono subito presente. Costa ne mette 7 personali consecutivi, trovando in Fazioli pronta risposta da oltre l’arco. Masciarelli recupera in difesa e accorcia dalla lunetta, prima del -3 a firma ancora Costa a 24’’ dalla sirena. Green sfrutta la possibilità di fermare Crema col fallo, prima di mandare dalla lunetta gli avversari che però si dimostrano più precisi e ‘freddi’ dei biancoverdi nel finale.

Termina 76-71 un match equilibrato e che ha messo in mostra solo parte del potenziale di questa Green Basket Palermo. I due punti vanno a Crema, ma la stagione è appena cominciata e promette match tiratissimi come quello del PalaCremonesi.

LOGIMAN CREMA-GREEN BASKET PALERMO 76-71

Parziali: 17-23, 40-40, 51-54, 76-71

Logiman Pall. Crema: Mascherpa 17 (2/10, 3/6), Stepanovic 13 (1/4, 3/5), Fazioli 13 (2/7, 2/5), Wiltshire 13 (4/6, 1/4), Crespi 12 (6/9, 0/2), Ballati 5 (1/3, 1/4), Ziviani 3 (1/5, 0/2), Esposito 0 (0/3, 0/2), Carinelli ne, Guerini ne, Ivanaj ne, Lazukic ne. All. Baldiraghi

Tiri liberi: 12/15 – Rimbalzi: 41 (18/23) – Assist: 11

Green Basket Palermo: Morciano 17 (2/3, 3/5), Costa 16 (5/8, 1/4), Masciarelli 10 (4/7, 0/1), Markus 10 (4/5, 0/0), Caronna 8 (3/8, 0/0), Di Giuliomaria 7 (0/3, 2/4), Moltrasio 2 (1/2, 0/2), Lombardo 1 (0/0, 0/1), Ronconi, Birra. All. Verderosa, Ass. Silva

Tiri liberi: 15/21 – Rimbalzi: 33 (6/27) – Assist: 18


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *