I bluff di inizio stagione | E adesso Ballardini... - Live Sicilia

I bluff di inizio stagione | E adesso Ballardini…

Da Balotelli a Bergessio, passando per Cassano, i cinesi e Frank Cascio. La lunga lista che spaventa Palermo.

calcio - serie a
di
7 Commenti Condividi

PALERMO – Sostiene Maurizio Zamparini: “Siamo più forti di almeno altri dieci avversari”. E che le sue parole vadano in cielo per ricadere giù in forma di punti. Eppure ne dubitiamo. Anche le ultime parole del presidente del Palermo somigliano al noto canovaccio – ci siamo abituati dalle ‘Recobate’ in poi – dei bluff. Intendiamoci: Zampa è stato un grande patron negli anni d’oro. Ha condotto i rosanero dove mai erano arrivati. Ma, da troppi anni, al comando della navicella di viale del Fante deve esserci un sosia che il presidente non lo sa fare e perciò si scherma dietro un paravento di sogni che mai si avverano.

Balotelli – su cui pure avevamo espresso motivate riserve – sembrava a un passo. Ed è sfumato per andare alla corte dell’invincibile Nizza. Cassano? Quasi, forse, magari… Nisba: questioni familiari. Anche il venerando Bergessio non è sbarcato, anche se qui le versioni sul mancato affare divergono. A proposito di affari: le cessioni? Cascio? I cinesi? Ucci ucci…. non è che ci siano altri bluff in preparazione? Peccato, però. Il vero Zamparini che capiva di calcio saprebbe che il Palermo è tra le squadre più deboli di tutto il campionato. Il suo sosia addirittura preconizza scenari esaltanti. Attenti, ragazzi – sosia e pres – di bluff in bluff, si finisce in serie B.

Ps. Ballardini sarebbe all’addio. Complimenti. Un altro successo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

7 Commenti Condividi

Commenti

    Ormai è diventato la caricatura di se stesso !!

    La foto la dice tutta: risus abundat in ore stultorum…è una barzelletta con le gambe

    Zamparini con questa squadra puoi scegliere tra il penultimo e l’ultimo posto. Quale ti piace? VATTENE

    La cosa che mi da piu fastidio di quest uomo, sono le continue mancanze di rispetto, tramite giornali e tv, nei confronti della gente che lavora per lui

    poverino fa anche quasi pena …demenza senile ? ..siamo li ..a farne le spese pero’ siamo noi tifosi…penso che quest’anno ne vedremo delle belle … quello che e’ successo l’anno scorso sara’ nulla in confronto a cio’ che ci aspetta …gia’ si comincia dalla seconda giornata …

    Questo è pazzo!
    Ha studiato tutto a tavolino. Ballardini l’ha tenuto per tenere buona la tifoseria ma già premeditava di sostituirlo.
    Balottelli, Cassano, Palacio …..tutta una barzelletta.
    Ma poi neppure rispetto per le persone che lavorano x lui vedi che figura del cavolo che gli ha fatto fare a Fagiano con l’affare Bergessio.
    Non vorrei che anche Cascio ed i cinesi siano un bluff!!!!!

    Spero e prego la Santuzza che se ne vada al più presto. Che vada al suo paese a fare il Patron delle Ferriere, non riesco più a trovare nell’uomo Zamparini un aspetto gradevole, arrogante, presuntuoso,buffone e chi più ne ha più ne metta. Non capisco dove possa trovare dei collaboratori uno che non ha rispetto di nessuno se non della propria tasca.
    A Palermo ha fatto bene nel passato ma ha anche guadagnato tanti soldini ora ha anche stancato i più acerrimi sostenitori, SE NE DEVE ANDARE !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.