I deputati del M5S all'Ars: 'Musumeci specialista in esercizi provvisori' - Live Sicilia

I deputati del M5S all’Ars: ‘Musumeci specialista in esercizi provvisori’

"Ora via alla commissione che vigili sul rispetto degli impegni con Roma”
PALERMO
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – “E meno male che Musumeci doveva mettere fine alla discutibile pratica degli esercizi provvisori. Questo, dentro al quale non c’è praticamente nulla, è il quarto in tre anni, e, tra l’altro, reso possibile solo grazie alla spalmatura del disavanzo in 10 anni concessa da Roma”. Lo affermano i deputati del M5S all’Ars. “Questo governo – dicono i deputati 5 stelle – continua a confermarsi completamente deficitario ed inaffidabile su tutti i fronti. Anche per questo chiediamo che si insedi al più presto la commissione speciale che vigili sul rispetto degli impegni presi con Roma, cosa di cui non ci fidiamo per nulla. Su quasi la totalità degli impegni sottoscritti dal governo Musumeci, infatti, non si è fatto finora praticamene nulla, come la riduzione della spesa, la chiusura delle procedure di liquidazione, o la la razionalizzazione degli affitti, solo per fare qualche esempio. Onestamente ci sembra difficile che questo esecutivo cambi improvvisamente pelle, invertendo la fallimentare marcia ingranata finora. Noi, di certo, non faremo mancare il nostro controllo e il nostro sprone”


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    parlano i falliti dei cinque stalle che appoggiano un governo di falliti di sinistra che va avanti a forza di dpcm siate seri

    è lo sport di tutti i governi succedutosi alla regione sicilia, dovremo aspettare la passione di Cristo per avere un bilancio sbilenco approvato,… cioè a Pasqua piu’ o meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *