Il Calcio Catania riparte da Pelligra, esultanza bipartisan - Live Sicilia

Il Calcio Catania riparte da Pelligra, esultanza bipartisan

Salvo Pogliese è "felice" del fatto che il calcio a Catania tornerà ad alimentare la passione dei tifosi. Soddisfatto Enzo Bianco.
0 Commenti Condividi

CATANIA – “Sono felice perché sono sempre stato un tifoso del Catania e ancora non ho metabolizzato, come tanti, il fallimento della Società che ha accompagnato la storia calcistica di Catania, e quindi la mia storia personale, fra gioie e dolori, momenti di esaltazione, tante luci e il buio pesto degli ultimi anni”. Salvo Pogliese, sindaco di Catania attualmente sospeso, non può non comunicare alla città il suo stato d’animo per la rinascita del club rossoazzurro, il cui futuro è affidato nelle mani del Gruppo Pelligra.

“Sono felice del fatto – scrive Pogliese nella sua pagina Facebook – che sia stata fatta una scelta nella direzione della ripartenza, con un imprenditore che vuole investire sul Catania e su Catania, anche sotto il profilo infrastrutturale e occupazionale, come dichiarato da Pelligra e Scibilia. Scelta frutto di una attenta e seria valutazione, per la quale mi sento di ringraziare Roberto Bonaccorsi e Sergio Parisi, insieme ai dirigenti e ai funzionari dell’Ente che ci hanno lavorato; li ringrazio per l’equilibrio, l’attenzione e la sobrietà con la quale hanno condotto questa fase così delicata”.

Aggiunge il sindaco di Catania: “Non era semplice, viste le enormi aspettative del popolo rossazzurro – scrive ancora Pogliese – Il Gruppo Pelligra, proprio con la consulenza di un grande professionista come Dante Scibilia, ritengo possa riaccendere entusiasmo in una piazza provata da molte, troppe, promesse non mantenute. Adesso tocca alla Figc, alla quale spetta l’ultima parola. E alla Città”.

Pogliese, in ultimo, si rivolge ai tifosi più veraci. “Gli sportivi catanesi chiedono solo di poter tirare fuori una sciarpa rossazzurra dal cassetto, tramandare a figli e nipoti la loro stessa passione, rivivere i riti della domenica allo stadio, gioire per quei colori e quelle maglie rossazzurre che ci auguriamo di rivedere presto al Massimino e negli stadi di tutta Italia”.

Enzo Bianco

“Soddisfazione” per la scelta da parte dell’amministrazione comunale di Catania favorevole alla manifestazione di interesse del Gruppo Pelligra nei confronti del Calcio Catania à stata espressa in una nota dall’ex ministro dell’Interno ed ex sindaco di Catania ed attualmente consigliere comunale nel capoluogo etneo Enzo Bianco. “Avevo sollecitato – dice Bianco – una valutazione attenta e rigorosa che non favorisse interlocutori discutibili. Tra le proposte presentate sembra che quella del Gruppo Pelligra sia la migliore per assicurare un futuro credibile alla nostra squadra. Convinzione rafforzata dalle sensazioni che giungono dalla Citta’ e, in particolare, dai tifosi del Catania”.

“Il Gruppo Pelligra – aggiunge – sembra possedere le carte il regola per il rilancio del calcio catanese. Adesso attendiamo le procedure legate alla Federazione Calcio e spero che presto potremo nuovamente vedere un ‘pallone rossazzurro’ rotolare sul prato del nostro Massimino! E ricominciare la salita verso i massimi livelli. L’invito a una scelta seria sembra essere stato accolto”.

Assostampa

 “La scelta del Comune di fare rappresentare la citta’ di Catania nel campionato di LND dal gruppo Pelligra rappresenta un primo fondamentale passo in avanti per uscire dalla crisi determinata dal fallimento del Calcio Catania. Aspettiamo di conoscere nei dettagli il piano complessivo presentato dal gruppo, gli obiettivi, le scadenze e, soprattutto, i livelli occupazionali che intendera’ garantire in questo progetto di rilancio”. Lo afferma in una nota Assostampa Catania. “Diamo per scontato – aggiunge Assostampa Catania – che un gruppo internazionale come quello di Ross Pelligra non possa e non voglia prescindere da una struttura di comunicazione altamente professionalizzata e contrattualizzata, capace di veicolare ai piu’ alti livelli le informazioni del club rossazzurro”.

Pelligra Group

Pelligra Group Pty Ltd esprime la propria soddisfazione alla luce della designazione ufficializzata oggi dal sindaco facente funzioni Roberto Bonaccorsi d’intesa con l’assessore Sergio Parisi, coadiuvato dai dirigenti e dai funzionari della Direzione Sport e Politiche Comunitarie del Comune di Catania.

Rappresentare la città di Catania è un onore che presuppone massima ambizione, prescinde dalla categoria e si misura in assoluto prestigio, considerando le legittime aspettative di una tifoseria tra le più appassionate in Italia.

La scelta della denominazione della costituenda società sarà effettuata tenendo in considerazione il parere del Comitato Regionale Sicilia LND-FIGC, ferma restando la provvisorietà della stessa denominazione alla luce dell’intenzione di riproporre sulla scena Calcio Catania e il suo stemma, non appena giuridicamente e tecnicamente possibile.

Pelligra Group Pty Ltd ringrazia l’amministrazione comunale per l’invito a tenere una conferenza stampa congiunta in Municipio e rende noto di aver già confermato la disponibilità per lunedì 27 giugno.

Alle realtà che hanno manifestato interesse al rilancio del Calcio Catania con la propria proposta e hanno riconosciuto il nostro impegno formulando auguri e complimenti, va un sincero ringraziamento.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.