Il Covid ferma la Serie C, posticipata anche la 22ᵃ giornata - Live Sicilia

Il Covid ferma la Serie C, posticipata anche la 22ᵃ giornata

Si fermano ancora Palermo, Catania e Messina. La terza divisione italiana tornerà in campo il 22 gennaio
LA SITUAZIONE
di
0 Commenti Condividi

Il Coronavirus continua a non dare tregua. L’andamento epidemiologico delle ultime settimane non lascia presagire nulla di buono in tutto il territorio italiano. I contagi, in forte crescita, stanno mettendo nuovamente sotto pressione le strutture sanitarie e, con un effetto a cascata, vengono colpiti anche tutti gli altri settori. Tra questi, lo sport nazionale e regionale mette in evidenza i problemi che negli ultimi giorni sono emersi con l’aumento dei positivi al Covid. Nel massimo campionato italiano sono state rinviate diverse gare precedentemente in programma nel giorno dell’Epifania. Ma non è solo la Serie A a subire le conseguenze.

Il campionato di Serie C non ha ancora ripreso a giocare dopo la sosta natalizia e non lo farà fino a fine gennaio. Una settimana fa, infatti, veniva comunicato ufficialmente il rinvio delle gare in programma nei giorni 8, 9 e 10 gennaio, valide per la ventunesima giornata di campionato. In data odierna, invece, è stato annunciato che anche la giornata successiva, la 22esima, è stata posticipata ai prossimi 22-23-24 febbraio. Di conseguenza, la terza divisione italiana riprenderà a giocare il 22 gennaio. Il nuovo programma della Serie C, dunque, è così composto.

4a GIORNATA RITORNO – 22-23-24 GENNAIO 2022

5a GIORNATA RITORNO – 29-30-31 GENNAIO 2022

2a GIORNATA RITORNO – 01-02-03 FEBBRAIO 2022

6a GIORNATA RITORNO – 05-06-07 FEBBRAIO 2022

7a GIORNATA RITORNO – 12-13-14 FEBBRAIO 2022

8a GIORNATA RITORNO – 15-16-17 FEBBRAIO 2022

9a GIORNATA RITORNO – 19-20-21 FEBBRAIO 2022

3a GIORNATA RITORNO – 22-23-24 FEBBRAIO 2022

10a GIORNATA RITORNO – 26-27 FEBBRAIO 2022

Una situazione emblematica, che sottolinea il periodo non facile delle ultime settimana nel territorio italiano e regionale. Le squadre siciliane impegnate nel girone C di Serie C rappresentano al meglio la situazione. Il Palermo del nuovo allenatore Silvio Baldini, infatti, conta ben 17 calciatori e 3 membri dello staff positivi. Nel Messina, fino al 5 gennaio, erano emersi 6 positivi nel gruppo squadra, mentre anche il Catania, reduce dalla proroga dell’esercizio provvisorio fino al 28 febbraio, dovrebbe avere alcuni membri del club in isolamento. Il Coronavirus, dunque, ferma il calcio o lo rallenta, nella speranza che la situazione epidemiologica possa essere contenuta.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.