Il Ct Palermo sbanca Bolzano e vede la finale - Live Sicilia

Il Ct Palermo sbanca Bolzano e vede la finale

Affermazione contro il Tc Rungg Sutirol in assenza di Ramos Vinolas
0 Commenti Condividi

Euforia Ct Palermo. Nel primo atto della semifinale dei play off di A1 maschile gli uomini guidati da Davide Cocco e da Marco Valentino ottengono una vittoria davvero fondamentale e meritata sui campi in terra rossa indoor di Bolzano, mettendo una bella e decisa ipoteca per la finale scudetto del 10-11 dicembre alla Stampa Sporting Torino contro la vincente dell’altra semifinale che a livello di primo round ha visto il successo esterno del Tc Sinalunga Siena sul campo del Park Genova per 4-2.

L’affermazione contro il Tc Rungg Sudtirol assume ancora più valore in virtù dell’assenza del campione iberico mancino Albert Ramos Vinolas che potrebbe essere presente domenica 4 dicembre a Palermo e di sicuro per l’eventuale finale. 

A Bolzano un Salvatore Caruso in versione tempi migliori (best ranking Atp 76) ha battuto in tre set il 30enne faentino Federico Gaio, giocatore di ottimo livello. Senza storia le sfide che hanno visto i successi di Omar Giacalone e dello spagnolo Carlos Gomez Herrera sui giovani altoatesini Winkler e Figl. Il Tc Rungg ha colto il primo e unico punto in singolare grazie al tedesco 29enne Elmar Ejupovic (290 al mondo) che ha sconfitto in tre combattutissimi set il diciannovenne Gabriele Piraino. Un punto per parte nei doppi. Piraino e Giacalone cedono a Bortolotti e Figl, Caruso e Gomez battono Gaio e Brzezinski. 

Domenica 4 dicembre alle 10, davanti ad una cornice di pubblico che si preannuncia di prim’ordine, basterà fare tre punti per staccare i biglietti per Torino e provare a conquistare lo scudetto di serie A1, unico trofeo che manca nella ricca bacheca del circolo presieduto da Giorgio Lo Cascio

Gioiscono anche le ragazze del team di A2 che grazie alla vittoria comoda per 4-0 sul campo in veloce indoor del Tennis Training Foligno chiudono al 1° posto il girone 2 e accedono direttamente alla finale per la promozione in A1 dell’otto e undici dicembre con il vantaggio del ritorno in casa. 

Domenica 4 dicembre (primo turno play off gara secca) si saprà l’avversaria della compagine capitanata da Alessandro Chimirri e Davide Freni. Anche oggi in spolvero le fortissime atlete del vivaio Federica BilardoGiorgia PedoneVirginia Ferrara e Anastasia Abbagnato. Saranno loro 4 a tentare l’assalto alla serie A1 in quanto la spagnola Marina Bassols Ribera (160 al mondo) avendo giocato una sola gara nel girone non potrà essere utilizzata nella fase successiva. 

SEMIFINALE ANDATA SERIE A1 MASCHILE 

TC RUNGG SUDTIROL – CT PALERMO 2-4 

Carlos Gomez Herrera b. Maximilian Figl 6-1 6-1 

Elmar Ejupovic b. Gabriele Piraino 7-6 4-6 6-4

Omar Giacalone b. George Winkler 6-3 6-2 

Salvatore Caruso b. Federico Gaio 4-6 6-3 6-2 

Marco Bortolotti – Maximilian Figl b. Omar Giacalone – Gabriele Piraino 6-3 6-0

Salvatore Caruso – Carlos Gomez Herrera Federico Gaio – Sebastian Brzezinski 7-6 6-4

SETTIMA GIORNATA SERIE A2 FEMMINILE 

TENNIS TRAINING FOLIGNO – CT PALERMO 0-4

Giorgia Pedone b. Maria Toma 6-2 6-3 884 

Federica Bilardo b. Chiara Girelli 7-5 2-6 1-1 rit 840

Virginia Ferrara b. Eletta Gradassi 6-4 6-2 

Anastasia Abbagnato – Virginia Ferrara b. Maria Toma – Ginevra Batti 6-3 7-5


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *