Autostrada Ragusa-Catania, c'è la gara per l'appalto - Live Sicilia

In gara l’autostrada Ragusa-Catania, Musumeci: “Cantieri entro il 2022”

L'annuncio del governatore
INFRASTRUTTURE
di
4 Commenti Condividi

CATANIA – “Dopo trent’anni di chiacchiere e false promesse, parte la procedura per la realizzazione dell’autostrada Ragusa-Catania. Ho chiesto all’Anas di essere stazione appaltante dell’opera, che sarà costruita con fondi dello Stato e della Regione. Abbiamo fatto pubblicare il bando di gara e in estate, se tutto andrà bene, conosceremo i nomi delle imprese che lavoreranno ai quattro lotti. Entro l’anno apriremo i cantieri. È la Sicilia che cambia”. Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, nella qualità di commissario per la Ragusa-Catania, a proposito della pubblicazione, sulla Gazzetta Ufficiale, del bando di gara per i lavori di realizzazione della importante infrastruttura. 

Investimento da un miliardo e 237 milioni

L’investimento complessivo è pari a 1 miliardo e 237 milioni di euro. Quattro i lotti esecutivi della nuova arteria che prevede il collegamento dall’innesto tra le statali 514 “Di Chiaramonte” e 115 “Sud Occidentale Sicula”, in territorio comunale di Ragusa, alla connessione con l’autostrada “Catania-Siracusa”. Il tracciato avrà uno sviluppo di 68,700 km e sarà realizzato prevalentemente in corrispondenza delle sedi stradali delle attuali statali 514 (per circa 39 km) e 194 (per circa 29 km).  Lungo il tracciato è prevista la realizzazione di 11 viadotti, di una galleria naturale a doppia canna da 800 metri e di un attraversamento ferroviario. Dieci gli svincoli che saranno realizzati – in corrispondenza delle strade provinciali 7 e 5 e delle località di Licodia Eubea, Grammichele, Vizzini Scalo, Vizzini, Francofonte est e ovest, Lentini centro – oltre alle connessioni con la statale 115 e l’autostrada “Catania-Siracusa”. 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

4 Commenti Condividi

Commenti

    Si, sicuramente!

    A Musumeci il ponte di Corleone e quello sull’Oreto di Pallermo ( se non lo sapesse) noin gli interessa? forse non mi interesserà nemmeno dargli il voto alle prossime.

    Musumeci, tutte cose della tua zona, vero??E della palermo Agrigento??? Niente??

    musumeci per finanziare la CT-RG ha tagliato il finanziamento della terza corsia della tangenziale di Catania,voi che dite che pensa solo a Catania,.io da Catanese avrei preferito la terza corsia della tangenziale che la CT_RG,alla fine penalizzano solo e sempre Catania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.