Incendio all'Oasi: il maltempo non ferma i piromani - Live Sicilia

Incendio all’Oasi: il maltempo non ferma i piromani

L'intervento della Forestale ha permesso di salvare il patrimonio verde.
0 Commenti Condividi

I piromani non vanno in vacanza nemmeno con il maltempo. Un incendio è scoppiato all’Oasi del Simeto oggi pomeriggio. E la Forestale, che è intervenuta, è convinta che la matrice sia dolosa. Il rogo ha interessato la zona A della Riserva, in contrada Passo Cavaliere. Gli uomini della Forestale hanno notato un terreno già bruciato con più punti di ‘fuoco’. Non è stato un intervento facile, ma tra i canneti sono stati spenti i focolai. Sul posto sono arrivati anche i rinforzi: un’altra autobotte della Forestale e la Protezione Civile dell’associazione Sicilia Emergenza One. Grazie all’intervento sono state salvate aree di
aree di pregio ambientale ricoperte da Tamerice e altra vegetazione ripariale. Ma purtroppo l’incendio ha bruciato oltre alle sterpaglie piante di liquirizia e di Tamerici. Sono otto gli ettari di vegetazione andata in fumo.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *