Influenza, record di contagi nell'ultima settimana - Live Sicilia

Influenza, record di contagi nell’ultima settimana

L'incidenza sfiora i 16 casi ogni mille abitanti, superando il picco delle stagioni precedenti
I DATI
di
0 Commenti Condividi

Nell’ultima settimana sono stati quasi un milione gli italiani a letto con l’influenza, che ha raggiunto anche l’incidenza più alta dal 2009: lo indica il bollettino della rete di sorveglianza InfluNet dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss). Nell’ultima settimana, si legge, sono stati 943mila gli italiani colpiti da sindromi simil-influenzali. L’influenza non è solo più precoce, ma ha un’incidenza che nell’ultima settimana ha sfiorato 16 casi ogni mille abitanti, superando il picco di tutte le stagioni precedenti, a partire dal 2009. In totale, dall’inizio del monitoraggio sono 3,5 milioni le persone contagiate.

L’appello dei pediatri: “Vaccinate subito i bambini”

“Se non lo si è fatto ancora non si perda tempo: questo è il momento giusto per vaccinare il proprio bimbo, anche se senza patologie croniche o fragilità”. È questo l’appello lanciato dalla presidente della Società italiana di Pediatria, Annamaria Staiano, subito dopo la pubblicazione dei dati della rete di sorveglianza InfluNet che ha registrato tassi di sindromi simil-influenzali da record nei bambini.

“Ricordiamo che la vaccinazione è particolarmente raccomandata per tutti i bambini di età compresa tra 6 mesi e 6 anni, e per tutti i soggetti di ogni età con patologie croniche che aumentano il rischio di complicanze in corso di influenza”, ha aggiunto Staiano. “È importante sottolineare che proteggendo i più piccoli si proteggono anche i fragili di tutte le età e gli anziani in famiglia: in vista delle Feste questo è un altro fattore da non trascurare. Manca ormai poco a Natale e servono circa 15 giorni per garantire un’adeguata protezione generata dal vaccino”, ha concluso.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *