Istanbul, arrestata un'italiana durante la manifestazione del 25 novembre - Live Sicilia

Istanbul, arrestata un’italiana durante la manifestazione del 25 novembre

Il corteo, organizzato per celebrare la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, non era autorizzato
0 Commenti Condividi

Un’italiana è stata arrestata nella giornata del 25 novembre, a Istanbul, mentre partecipava alla manifestazione, vietata dalla prefettura, per celebrare la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. A denunciarlo su Instagram le attiviste dell’associazione Mor Dayanisma.

“Due donne, dall’Azeirbaigian e dall’Italia, sono ancora detenute e potrebbero essere espulse”, si legge in un post su Instagram dell’associazione che ha denunciato una “violenta repressione della polizia” contro le manifestanti e decine di arresti. La ragazza si chiama Dalila Procopio e domani sarà trasferita in un centro di rimpatrio. Lo ha detto all’ANSA un’avvocatessa tra le attiviste che hanno organizzato la dimostrazione.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *