L'alleanza giallo rossa è finita, scontro Letta-Conte - Live Sicilia

L’alleanza giallo rossa è finita, scontro Letta-Conte

La rottura "irreversibile" del fronte progressista
POLITICA
di
0 Commenti Condividi

Fra i postumi della fine del governo Draghi c’è la spaccatura nell’alleanza giallo rossa. Letta definisce “irreversibile” la rottura con il M5s, parla di ‘suicidio collettivo’ per la caduta di Draghi e rilancia l’idea di un fronte progressista aperto. Conte lo definisce ‘arrogante’ mentre Meloni denuncia: con la campagna elettorale “è ripartita la macchina del fango”, e il motivo è che “sono consapevoli dell’imminente sconfitta”.

Calenda oggi presenta le linee guida di un patto “atlantista ed europeista” con gli elettori in cui, dice, il Pd non può non riconoscersi.

Il segretario di Stato francese agli Affari europei, Laurence Boone, intervistata dal quotidiano Libération dice che “l’addio di Draghi aggiunge instabilità a una situazione già tesa”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Leave a Reply

Your email address will not be published.