Lampedusa, emergenza: più di 800 persone in hotspot - Live Sicilia

Lampedusa, emergenza senza fine: più di 800 persone all’hotspot

Altri due sbarchi. Barca ritrovata distrutta dal fuoco
MIGRANTI
di
2 Commenti Condividi

Ore di continui sbarchi a Lampedusa. Altri due, con un totale di 88 persone, si sono appena registrati a Lampedusa: all’hotspot, gli ospiti salgono a 842. Lungo la strada di Ponente sono stati rintracciati 72 migranti, fra cui 5 donne e 6 minori, provenienti da Etiopia, Somalia, Egitto, Pakistan, Marocco, Libia e Sudan.

Imbarcazione distrutta dal fuoco

L’imbarcazione utilizzata, partita da Zuara in Libia, è stata ritrovata distrutta dal fuoco. Non è chiaro, se il natante di 10 metri sia stato appositamente incendiato dopo lo sbarco o se il fuoco si è innescato per cause accidentali. Sedici tunisini, partiti da Zarzis, sono stati invece rintracciati al porto di Lampedusa. Fra loro anche una donna e tre minori.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Ma si,il sindaco sarà contento…..

    Bene il sindaco aprirà i pub.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.