Nuova ondata di sbarchi a Lampedusa: 6 in poche ore - Live Sicilia

Lampedusa, nuova ondata di sbarchi: sei in poche ore

Corsa contro il tempo per svuotare l'hotspot
L'EMERGENZA
di
0 Commenti Condividi

Altri 56 migranti, su due diversi barchini, soccorsi a 16 e 8 miglia dalla costa dalle motovedette della Guardia di finanza e della Guardia costiera, sono approdati Lampedusa. Salgono così a sei gli sbarchi registrati sull’Isola nelle ultime ore.

Sul primo gommone, partito da Mahdia in Tunisia e rimasto alla deriva, c’erano 29 tunisini, fra cui 9 donne e 1 minore. Sul secondo natante di 5 metri, salpato da Sfax, c’erano invece 27 persone (fra cui 7 donne) provenienti da Costa d’Avorio, Camerun e Burkina Faso. Anche loro, dopo un primo triage sanitario, sono stati trasferiti all’hotspot di contrada Imbriacola.

Sono 1.686 i migranti ospiti dell’hotspot di Lampedusa che ne potrebbe ospitare solo 350. La scorsa notte ne sono stati imbarcati 373 sul traghetto Pietro Novelli. E per oggi – secondo quanto pianificato dalla Prefettura di Agrigento, d’intesa con il Viminale, – è previsto l’imbarco di altre 600 persone sulla nave Diciotti della Guardia costiera. Stanotte non si sono registrati sbarchi sulla più grande delle isole Pelagie. Ieri ce n’erano stati 6 per complessive 230 persone.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.