L'autista sbaglia destinazione |E il Como non va in campo - Live Sicilia

L’autista sbaglia destinazione |E il Como non va in campo

La squadra lariana ha dovuto rinunciare al test contro l'Aris Limassol, per colpa di un malinteso con il tour operator che avrebbe dovuto portare la formazione cipriota a Chiavenna, sede dell'incontro.

serie b
di
0 Commenti Condividi

ROMA – L’amichevole non si disputa… per colpa dell’autista. E’ quanto accaduto a Como e Aris Limassol, formazione del campionato cipriota. Il tutto per un malinteso con il tour operator dell’Aris che ha optato per la destinazione sbagliata, ovvero per lo stadio “Sinigaglia” del comune lariano anziché per Chiavenna, dov’era in programma il test match. Delusi i tifosi accorsi, “ripagati” da una sfida in famiglia tra Como A e Como B.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.